Italia Beer Festival, in trentamila al Palasharp di Milano. Si replica a Roma

Più di trenta mila visitatori, trenta birrifici presenti e centinaia di birre artigianali in vetrina è  il bilancio della sesta edizione di Italia Beer Festival che si è svolto lo scorso fine settimana al Palasharp di Milano. Un evento itinerante che dal 15 al 17 aprile sarà anche a Roma all’interno di Villa Piccolomini.

Un’occasione per premiare le migliori birre dell’IBF 2011 secondo la commissione di giudici dell’Associazione Degustatori Birra presieduta da Alessandro Coggi dopo cinque ore di assaggi alla cieca. Si è conquistata il primo posto la Zest di Extraomnes, presentata in anteprima a Milano. Premiate anche Two Penny di Bad Attitude, Weiss di Manerba Brewery, Canizza di Henquet e Burocracy di Brew Fist.

L’Italia Beer Festival è, insieme ai corsi, al campionato italiano delle birre artigianali, alla trasmissione BQTV, in onda sul canale 829 di Sky, una delle iniziative dell’Associazione Degustatori Birra per accrescere la conoscenza e la cultura della birra artigianale, ancora poco nota al grande pubblico. In questa direzione vanno anche i laboratori gratuiti di degustazione organizzati per l’edizione romana della manifestazione.

I tre giorni romani dell’IBF si terranno a Villa Piccolomini, in via Aurelia Antica, 164, venerdì 15 aprile dalle 17.00 alle 02.00, sabato 16 aprile dalle 12.00 alle 02.00 e domenica 17 aprile dalle 12.00 alle 24.00.

Foto: conipiediperterra.com, milanodabere.it



mercoledì, 9 marzo 2011 | ore 8:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.