Cipro, Halloumi e Börek nella gara di cucina tradizionale con zia Hanife

Sono appena tornata da una meravigliosa settimana nel Nord di Cipro, la parte turca dell’isola, distinta dal Sud che è di cultura greca.

Credo che alcune delle specialità culinarie che ho assaggiato nel mio viaggio nel Nord di Cipro siano simili anche alla tradizione greca ma poichè non ho visitato la parte greca di Cipro, per un confronto più approfondito dovrete aspettare il mio prossimo viaggio!

Il mio ingresso ufficiale nella cultura gastronomica turco-cipriota è avvenuto durante una festa a casa degli zii del mio amico Serdar. Zia Hanife è famosa per le sue ricette tradizionali e per il Börek (ha avuto anche un suo negozio di Börek in passato).

All’inizio, quando ho suggerito a Serdar di chiedere alla zia di partecipare ad una gara di cucina, mi ha risposto che Hanife avrebbe sicuramente vinto e gli altri si sarebbero arresi. Quando siamo arrivati da Hanife per cena e abbiamo trovato piatti tradizionali in gran quantità. Ecco che cosa abbiamo mangiato:

Tarhana: la classica ricetta per questa zuppa ha bisogno di pomodori passati ma la versione cipriota è fatta con yogurt, latte e grano. Hanife l’ha servita con crostini e pezzetti di halloumi. Un modo comune di preparare tarhana è di cuocere la zuppa precedentemente, lasciarla asciugare per qualche giorno e reidratarla quando è necessario.

Börek: queste pastelle fritte sono la specialità di Hanife che le ha preparate con tre diverse farciture: halloumi e odori, carne macinata e cipolle e nor (un formaggio locale senza sale), zucchero e manna.

Çiçek dolması: fiori di zucca ripieni di una ricca mistura di riso, cipolle, pomodori e odori.

Fırında makarna: pasta cotta al forno con carne macinata, cipolle, cannella e una salsa leggera di formaggio.

Gappar: questa foglie di cappero sono messe in salamoia e hanno proprio lo stesso sapore dei capperi.

Molehiya: uno stufato fatto con molehiya (una pianta locale), pollo, e pomodori. E’ diventata un classico piatto cipriota ma le sue radici vengono da lontano. Controverse le origini della ricetta. Se la contendono, secondo quanto risulta da una prima ricerca, l’Africa, l’Egitto e il mondo arabo.

Durante il nostro viaggio nel Nord di Cipro abbiamo assaggiato altri piatti tipici come:

Halloumi: il più famoso piatto cipriota è un formaggio in salamoia, spesso servito grigliato.

Şeftali Kebabı: il cosiddetto “peach kebab” è un piatto succulento fatto con carne macinata avvolta in grasse budella di agnello.

Mezes: olive locali, yogurt con odori, barbabietola e salsa sono tipici antipasti ciprioti.

Foto: parlafood.com



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.