Se il mutuo lo chiedi alla banca Carrefour, la spesa dove la fai?

E non mi rispondete da Eataly solo perché per assonanza di posti ricchi la considerate una gioielleria. Qui la faccenda si fa seria. Noi abitanti dell’italiota penisola ci siamo accorti che le banche i mutui e i prestiti li concedono solo a quelli che hanno già i soldi così sono sicuri che li restituiscono. Ora con il solito ritardo approssimativo di qualche anno, arriva la nuova tendenza di depositare soldi e chiedere finanziamenti al supermercato, al posto più familiare e probabilmente a quello più frequentato dopo casa e lavoro.

Vorrei che qualcuno mi chiarisse un paio di punti.

  1. La tendenza è già diffusa all’estero, Francia (da 20 anni!) e Inghilterra mi pone il problema se fosse vera la diceria che  in Italia le banche avessero da sempre i cordoni chiusi?
  2. È ufficialmente superata la fase 3a settimana e tutto il Paese arriva tranquillo alla 4a settimana del mese nonostante sia stata introdotta l’IMU, la disoccupazione sia a livelli altissimi, la benzina costi più del barolo?
  3. Mettendo i soldi al supermercato otteniamo come contropartita investimenti sulla qualità delle merci?
  4. Possiamo prevedere che i testimonial delle banche-supermercato saranno gli chef impegnati in sessioni di show banking?
  5. Con l’ortofrutta riusciremo a governare lo spread esportando insalata e pomodori in Germania?
  6. La classifica dei migliori supermercati- banca la farà la Michelin o la Consob?
  7. Il vino servirà prima o dopo la trattativa per avere il finanziamento?
  8. I soldi non hanno odore, sarà vero anche per il prestito del supermercato?
  9. Dovremmo rivedere la definizione di ho preso un cetriolo al supermercato?
  10. Finiremo tutti in mutande?

[Link: repubblica.it]



Un commento su “Se il mutuo lo chiedi alla banca Carrefour, la spesa dove la fai?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

WP-SpamFree by Pole Position Marketing