Giuseppe Mandara scarcerato. La mozzarella di bufala è di nuovo buona?

Il Denaro ha dato la notizia in tarda mattinata. Il Mattino ha confermato pochi minuti fa. Giuseppe Mandara, il re della mozzarella di bufala e titolare dell’omonimo gruppo è stato scarcerato. Così ha deciso in nottata il Tribunale del Riesame di Napoli. Cadrebbero così le accuse di contraffazione dei prodotti e in particolare il reato più grave che è quello dei legami con la camorra.

I giudici hanno quindi ritenuto attendibili le risposte che Mandara ha fornito? Sarà dissequestrato anche il caseificio di Mondragone? Qual valore hanno avuto le intercettazioni tra cui quella dei pezzi di ceramica finiti nella pasta per le mozzarelle, l’acqua ossigenata in quella destinata all’export e i finti provoloni del monaco?

Tutte risposte che potremmo trovare nelle motivazioni del Tribunale.

Qui gli altri post che riguardano il caso Mandara.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.