Nuove aperture a Roma. Vice Caffè, con colazione a prezzo fisso, ad esempio

vice bignè roma

A Roma è tempo di nuove aperture con Vice Caffè. Dopo i fuochi di artificio di Romeo e del Panificio Bonci, la conferma di Settembrini con il banco dei formaggi e qualche bersaglio non proprio messo a fuoco benissimo (Splendor Parthenopes e Sugo), siamo alla novità che riaccende i riflettori sullo stesso quartiere, Prati. Che ha iniziato a proporsi con sempre più convinzione quale quartiere amico dei gourmet cittadini allontanando i tempi in cui ristoranti di quartiere  la facevano da padrone per un pubblico di habitué ed affezionati.

A rafforzare il concetto ci hanno pensato appunto quelli di Vice aprendo “Vice Caffè” al numero 64 di via Fabio Massimo: la formula è quella già consolidata degli altri locali del marchio, arricchita di una offerta ancora più trasversale. Gelati, torte gelato e l’estivo F.F.F. (finger food frozen) sì,  ma anche gastronomia, pasticceria e caffetteria.

Centrale nella proposta sarà proprio il caffè, selezionato da una torrefazione artigianale di nicchia in una vera e propria Miscela VICE, Arabica al 90% della tipologia Honduras e Costa Rica. Caffè che verrà declinato, tra espressi e cappuccini, in diverse alternative golose: dallo “sfizioso” con crema di caffè e nocciola al cappuccino “cardamomo e zafferano”.

A completare l’offerta della caffetteria verrà proposta cioccolata calda Valrhona in diverse qualità ed aromi ed un’ampia scelta di tea in foglia ed infusi, oltre che centrifughe e bevande selezionate.

Per chi volesse affrontare la giornata con il piede giusto lo spazio buffet sarà dedicato alla Wellness Breakfast, uno spazio aperto a tutti a prezzo fisso che offre una colazione quasi interamente composta da prodotti salutari e biologici: yogurt, cereali, muesli ed anche toast caldi e torte.

La pasticceria invece è invece affidata a Nazzareno Lavini che preparerà tutta la linea da prima colazione (croissant, pain au chocolat, muffin), eclair, biscotteria e torte anche monoporzione.

Se a tutto questo aggiungiamo anche la futura offerta di gastronomia salata, possiamo tranquillamente affermare che a Prati ormai, in caso di appetito, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Vice Caffè. Via Fabio Massimo 64. Roma



mercoledì, 23 gennaio 2013 | ore 17:51

Un commento su “Nuove aperture a Roma. Vice Caffè, con colazione a prezzo fisso, ad esempio

  1. Sono andata ieri al Vice di Via Fabio Massimo per una merenda veloce…conferma della bontà del gelato e piacevole sorpresa della pasticceria/caffetteria. Invitanti le torte, io ho preso una Linzer: strepitosa! Servizio in evidente rodaggio, ma è scusabile visto che ha aperto da pochissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.