I 100 migliori ristoranti di Roma secondo la nuova guida che mette tutto in classifica

I Cento di Roma

Prima è nata “I Cento di Torino”, la guida dei ristoranti della città. In zona presentazione di guide, con l’attesa della Michelin il 5 novembre, arriva ora I “Cento di Roma” che vuole dare una mappa con 45 recensioni di ristoranti da capogiro – rigorosamente ordinati in classifica – 45 soste e veraci e popolari, e infine 10 esplorazioni, forchetta alla mano, nelle cucine dei quattro angoli del mondo all’ombra del Colosseo. Dettagli e precisione nelle informazioni si affiancano al piacere del racconto scanzonato e godereccio, che esalta la gioia della convivialità nel tipico stile degli autori. Ne “I Cento” trovano spazio i ristoranti delle grandi occasioni – in spietato ordine di merito, nessun’altra guida italiana lo fa – e i ristorantini, osterie o trattorie capaci di abbinare qualità e buon prezzo.

I curatori sono Stefano Cavallito, Alessandro Lamacchia e Luca Iaccarino, oltre che per le guide “I Cento”, recensiscono ristoranti per La Repubblica, la guida “Ristoranti d’Italia” de L’Espresso e “Osterie d’Italia” di Slow Food.

collaboratori sono diversi da città a città. Oltre a Roma, Bari, Milano, Firenze,  e due macro aree, Puglia insieme a Bari e la Riviera Ligure insieme a Genova. A quella di Roma hanno dato il loro contributo Maria Luisa Basile, Lorenza Fumelli, Elisia Menduni, Claudio Persichella, Luciana Squadrilli, Marco Veneziani.

Gli chef premiati a Roma sono tre.

Beck Caceres Vignoli

  1. Primo Assoluto: Heinz Beck
  2. Chef Emergente Promessa del Futuro: Roy Caceres
  3. Trattoria dell’anno: Chef Leonardo Vignoli di Trattoria Da Cesare al Casaletto

La Classifica dei 45 Top a Roma

  1. La Pergola (Rome Cavalieri, Waldorf Astoria)
  2. La Trota dal 1963
  3. Colline Ciociare
  4. Il pagliaccio
  5. Metamorfosi
  6. Pipero al Rex
  7. Acquolina Hostaria in Roma
  8. Glass Hostaria
  9. All’Oro
  10. Imago
  11. Oliver Glowin (Hotel Aldovrandi)
  12. Antonello Colonna
  13. Il Convivio Troiani
  14. Pascucci al Porticciolo
  15. Roscioli
  16. Il San Lorenzo
  17. Agata e Romeo
  18. Marzapane
  19. Enoteca La torre
  20. Il Granchio
  21. Inopia
  22. L’Arcangelo
  23. Giuda Ballerino!
  24. Ristorante Italia (Eataly)
  25. Romeo
  26. Ristorante Aroma
  27. Antonello Colonna Vallefredda Resort
  28. Le Jardin de Russie
  29. Magnolia al Jumeirah
  30. Ristorante Settembrini
  31. Massimo Riccioli Ristorante & Bistrot
  32. Osteria Fernanda
  33. Ristorante Al Ceppo
  34. Cuoco e camicia
  35. La Rosetta
  36. Ristorante Le Sorelle
  37. Trattoria Monti
  38. Sora Lella
  39. Antico Arco
  40. Atlas Coelestis
  41. Le Tre Zucche
  42. Coromandel
  43. Le Coq
  44. Ristorante Paris in Trastevere
  45. Mamma Angelina

Le 45 trattorie, invece, non hanno ordine di classifica e su tutte spicca una sola: Cesare al Casaletto di Leonardo Vignoli.

Non ci dite che così com’è la classifica vi va bene. Avete appunti, note?



28 commenti su “I 100 migliori ristoranti di Roma secondo la nuova guida che mette tutto in classifica

  1. Avendo mangiato in 10 dei primi 20 ristoranti, direi che la classifica è abbastanza fedele alle mie aspettative. Mi sembra solo che Oliver Glowig sia un pò sottovalutato, perché a livello di qualità della cucina può stare tranquillamente sopra Metamorfosi e Pipero.

  2. anche questo sito pubblica solo esclusivamente chef e ristoranti gia famosi troppo facile vanno con le mode attuali ma io vi chiedo siete capaci di scovare delle novita chef emergenti nuovuìi e poco conosciuti dalla guida ???????

  3. Purtroppo non molti conoscono life pizzeria biologica. È una chicca. Cucina sempre fresca e prodotti di grande qualitá. Cucina sempre stagionale al 90 %. Per me imperdibile. Sarebbe da inserire in queste classifiche.

  4. il sottotitolo dovrebbe essere “La carica dei 101”, perché sono 100 indirizzi più uno
    quello che ognuno aggiungerà
    della serie “come avete potuto dimenticare xxxxx ?!!?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.