Milano. Apre il nuovo Mercato del Suffragio con Cucina di Davide Longoni

Mercato del Suffragio Milano

Il nuovo Mercato del Suffragio con cucina a Milano in zona Porta Vittoria vede finalmente la luce.

Mercato del Suffragio Milano Porta Vittoria

Ne parlavamo già in agosto dell’anno scorso, ma si sa, i tempi, burocratici e non solo, sono quello che sono anche a Milano. Si tratta della nuova, ultima (per ora?) creatura di Davide Longoni, uno dei “campioni” (ovviamente uso il termine anzitutto per la rima interna, ma è bravo davvero) della panificazione lombarda.

Davide Longoni libro pane

Seguace di Eugenio Pol, è partito da Monza, sede originaria del panificio, è approdato a Milano in via Tiraboschi, a un tiro di schioppo (ok, a circa un chilometro) da questo nuovo Mercato, ha aperto un laboratorio presso la Cascina Sant’Alberto e una collaborazione con l’Università di Pollenzo.

E ha pubblicato un bel libro, Il senso di Davide per la farina, per Ponte alle Grazie (2014).

Titolo non un gran che, forse – meglio il sottotitolo: “Storia di pane e passione. Un’impresa tutta italiana”.

Il libro è bello, anche a prescindere dall’essere o meno allevatori di paste madri.

Ma torniamo al Mercato del Suffragio. Un vecchio Mercato Comunale, abbandonato e degradato, davanti alla Chiesa di Santa Maria del Suffragio, che è stato bonificato recuperato rinnovato, con l’aggiunta di un dehors, ed è diventato un vero e proprio centro gourmet.

Davide Longoni Mercato del Suffragio Milano Mercato del Suffragio Milano 7

Si comincia ovviamente con il lato panificio-pasticceria di Longoni appunto: diverse tipologie di pane, con pasta madre, dolci, e una pizza di cui si dicono meraviglie già il giorno dell’apertura.

Mercato del Suffragio Milano gelateria cool

Un angolo è dedicato al banco di gastronomia, con salumi e formaggi della salumeria Beccalli di Costamasnaga, nel Lecchese, e un angolo-gelateria dedicato a Cool, una delle migliori gelaterie del Milanese (la sede centrale è a Concorezzo). Il tutto gestito da Oreste Pietroni, William Legati e il socio-chef Roberto Andreoni.

pescheria Mercato del Suffragio Milano Mercato del Suffragio Milano Schooner

Altro angolo: la pescheria. Pesce fresco e cucinato, affidato a Schooner Cucina di Mare, ovvero alla Pescheria Volpe di Viareggio in società con Roberto Ghezzi, patron della Schooner di Empoli – ha portato in Italia trippe e fegato di baccalà, ed è anzi uno dei maggiori conoscitori del baccalà. Ho assaggiato le loro seppie in zimino, e il baccalà con cipolle. Valgono sicuramente la pena.

Mercato del Suffragio Milano frutta verdura Mercato del Suffragio Milano centrifughe

C’è poi un reparto frutta e verdura e centrifughe e insalate varie (anche sotto forma di aperitivo – ah, anche la pescheria funziona come aperitivo) affidato al marchio Fresco e Buono. La natura del gusto, azienda brianzola di commercializzazione della famiglia Fumagalli.

Mercato del Suffragio Milano tavolini

Tavolini e sedie nella navata centrale, nel dehors laterale e nella balconata esterna. Luci, colori, spazio – un ottimo esempio di recupero di una struttura comunale in abbandono. I mercati comunali milanesi si dividono in edifici ben tenuti e funzionanti, altri chiusi, come fino a poco tempo fa questo del Suffragio, altri un po’ malmessi e dall’aria trasandata, anche se funzionanti.

Il Mercato del Suffragio è aperto dalle 7 alle 23. Avete tutto il tempo per andarci, mangiarci, farci la spesa. E dirci cosa ve ne pare.

[Immagini: iPhone Emanuele Bonati, il Giorno]



mercoledì, 16 dicembre 2015 | ore 10:40

Un commento su “Milano. Apre il nuovo Mercato del Suffragio con Cucina di Davide Longoni

  1. Buongiorno, mi viene dato il n.02 55184461 dalla pescheria con tanto di biglietto da visita e dopo essere riuscito a parlare alle ore 9,30 circa digitando il tasto 1 con la pescheria dove mi viene richiesto di richiamare perchè la persona con la quale volevo parlare era impegnata il numero suona senza risposta oppure risulta occupato. Mi sembra che non sia accettabile che in un locale che si rivolge ad un target medio alto sia disponibile una sola linea alla quale non risponde per ore nessuno. Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.