Ecco chi spende 110 mila € per un tonno rosso

Come ogni anno, andiamo anche nel 2016 a registrare la performance di Kiyoshi Kimura, il presidente della catena di ristoranti giapponesi Sushi Zanmai che si aggiudica il migliore tonno rosso.

Un esemplare di 200 chili che si è portato a casa per 110.000 €. Cifra monstre che tradotto significa oltre i 550 € al chilo.

Ma sembra che aggiudicarsi il migliore tonno della prima asta dell’anno a Tokyo porta molta fortuna.

E, pur non superstiziosi, bisogna essere d’accordo: Kiyoshi Kimura è il quinto anno che ci riesce incurante dell’otto volante delle quotazioni.

L’anno scorso il prezzo era stato più umano: 177 € al kg e per 180 kg di tonno erano partiti circa 32.000 €.

mercato tsukiji Tokyo vecchio

Ma il tonno di quest’anno era ancora più importante. Non ci sarà più l’asta di Capodanno in questo luogo perché il mercato di Tsukiji sarà smantellato e trasferito in una nuova struttura a Toyosu, a circa due chilometri a est da dove si trova attualmente.

L’apertura del nuovo mercato del pesce è prevista per il 7 novembre 2016 che nel calendario giapponese è un giorno taian, fortunato.

E quasi sicuramente Kiyoshi Kimura non si farà trovare impreparato.

[Immagini: asahi, Thomas Peter]



Un commento su “Ecco chi spende 110 mila € per un tonno rosso

  1. Se non sbaglio ieri avevano mostrato un servizio in TV su RAI3, il continuo aum5dei prezzi non ci rende sereni sulla popolazione di questo pesce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.