Le 7 cotolette da assaggiare a Milano

cotoletta

Oggi è la Giornata Mondiale della Cotoletta e migliaia di cotolette stanno friggendo un po’ ovunque soprattutto a Milano, naturalmente.

Anche voi dovreste essere in procinto di friggere seguendo la ricetta originale in  7 mosse, ma last minute ecco i 7 – per restare in numero – ristoranti che preparano le migliori co(s)tolette milanesi.

Alte, o nella variante cosiddetta “a orecchia d’elefante”, magari non sempre apprezzata dai puristi (magari soprattutto per il nome, dall’incerta poesia).

Forse fate in tempo a prenotare e sicuramente a mettere in rubrica gli indirizzi per andare ad assaggiarle.

1. Il Liberty

cotoletta il-libertyAndrea Provenzani propone la sua versione della Costoletta alta di vitello “rosa” alla milanese, bella e perfetta da tutti i punti di vista, compreso quello del gusto. Servita con un’insalata di puntarelle e acciughe, 27€.

2. Osteria Brunello

cotoletta Brunello

La “Costoletta di vitello con il manico di ca. 230 g, impanata con pancarrè essiccato e grattugiato, cotta nel burro chiarificato e servita con patate al forno e caponatina di melanzane” è in carta ormai da 5 anni (ora a 22 €); perfezionata da Andrea Alfieri, che fino all’anno scorso sovrintendeva al menù, viene ora cucinata dal nuovo chef Federico Comi. L’Osteria è in corso Garibaldi 117.

3. Trattoria del Nuovo Macello

Cottura-cotoletta-Trattoria-del-nuovo-macello1

“La ‘Coteletta’ del Nuovo Macello (cotoletta di vitello alta e cottura rosata, servita a nostra discrezione la miglior frollatura con o senza osso)” dello chef Giovanni Traversone (Marco Tronconi, l’altro “padre”, si occupa ora della Cucina dei Frigoriferi Milanesi, a poche centinaia di metri di distanza) costa 27€.

4. L’Altra Isola

cotoletta l'altra isola Milano

Il patron, Gianni Borrelli, modenese milanesizzato, anni e anni di esperienza, ha affidato la sua cucina a un cuoco cinese, assolutamente milanesizzato anch’egli: lo si capisce dai piatti, costoletta compresa (27 €).

5. Il Ristorantino della Carne

cotoletta ristorantino carne

Una nuova apertura milanese, propone in carta una trentina di cotolette “a orecchia d’elefante” con diverse guarnizioni, anche azzardate, come ananas o gorgonzola (dai 18 ai 25€). Compresa quella di base, “nuda”, servita con patate e rosmarino.

6. Testina

cotolette testina

Si tratta dell’Osteria della Pesa di via Fantoni, trasferitasi di peso nella nuova sede di via Abbadesse. E con un nuovo nome, per evitare confusioni con l’altro locale quasi omonimo. Ma la cucina è rimasta la stessa – e quindi anche la costoletta (22 €).

7. Osteria alla Grande

cotoletta milanese osteria alla grande

Un locale decisamente fuori dalla Cerchia dei Navigli, in fondo a via Forze Armate, “Ultima roccaforte contro hamburger, cibi per vegetariani, caffè d’orzo”. E poteva mancare la cotoletta?

[Immagini. TripAdvisor, Facebook, Puntarella Rossa]



8 commenti su “Le 7 cotolette da assaggiare a Milano

  1. Emanuele, prima di classificare, hai provato quella della Locanda Chiaravalle (top) ? e all’Antica Osteria della Pesa (Viale Pasubio) che è dieci spanne sopra quella nominata or ora nell’articolo, fra l’altro Locale storico di Milano, metto in terza posizione quella dell’osteria Brunello, ma una volta che privo le altre, non torni più indietro. E cmq… la co(s)toletta è bassa. Orecchia d’elefante. Non ha senso valutare quelle alte e quelle basse tutte insieme.

  2. Sono quasi tutte troppo basse per i miei gusti meneghini. L’orecchia d’elefante, poi, l’è minga na cutulèta, la lasciamo ai turisti. E la panatura che si stacca in quella del Ristorantino della Carne fa ribrezzo. Da Alla Grande bisogna sorbirsi i deliri d’onnipotenza del patron, a cui non puoi muovere alcuna critica se non elogi sperticati. Al Testina ci vanno quelli con la barba e il risvoltino. Andrea Alfieri, quello dell’ex Sempione 42? Lasem sta. Bruttissime foto di pseudo-cotolette. Mi sa che il cinese è quello che la fa meglio (dalla foto).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.