Dieta allegra con il cibo disegnato in time lapse

cibo disegnato

Guardare ma non mangiare!

Avete una voglia pazza di junk food ma, quando mai, ci dobbiamo mettere un poco a dieta? Beh, tra un minestrone e uno yogurt magro in fondo un po’ di sollazzo possiamo concederlo, se non alle papille…almeno alle pupille!

Date un po’ uno sguardo a questi video in time lapse, iperrealistici al punto da fare venire davvero fame.

Qual è quel cibo che anche cucinato una schifezza mette d’accordo grandi e bambini, giovani e vecchi, scapoli e ammogliati? Naturalmente la pizza, in questo video fedelmente riprodotta da un italianissimo Marcello Barenghi che infatti realizza un’onestissima mozzarella e pomodoro senza stuprarla con nachos o tacchini ripieni.

Ma se invece vogliamo proprio una roba strong, di quelle che fanno male solo a pensarle, per gli stessi 6 euro possiamo fare un salto al Mac Donald’s insieme a Jasmina Susak e affogare i dispiaceri in un vecchio, caro Big Mac

E a cosa accompagnarlo se non a una Coca ghiacciata? Lattina, vetro o plastica, il rutt(in)o è garantito

Il tipo ci ha lasciato? Siamo sole, tristi e depresse e abbiamo disperatamente bisogno di un comfort food? La risposta ai mali d’amore si chiama Nutella. Da consumarsi rigorosamente a cucchiaio, sprofondando nella vestaglia di pile modello donna avventura.

Se invece preferiamo sbucciare e mordere, sbucciare e mordere sbucciare e mordere, possiamo optare per gli snack, facendo finta che siano barrette energetiche.

Chiude la nostra carrellata il protagonista di ogni sogno americano che si rispetti: il signor Hot Dog: moriamo dalla voglia di chiamare un taxi col fischio e andare in ufficio con le sneakers per poi infilarci in un tacco 12? Il video di Howard Lee fa decisamente al caso nostro!



mercoledì, 20 gennaio 2016 | ore 9:25

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.