Wine & Siena 2016 che è l’evoluzione in Toscana del Merano Wine Festival

sienamwf16-tetto-rocca-salimbeni

Dicono che Siena può essere definita la capitale italiana del vino, visto che la Toscana è una tra le regioni più votate l’Europa della produzione vitivinicola d’eccellenza.

sienamwf16-helmuth-kocher

Così l’organizzatore dello storico Merano Wine Festival, Helmuth Kocher, ha deciso di portare il suo festival nel cuore della Toscana. Ed eccomi alla scoperta dei Capolavori del Gusto, in scena  oggi e domani, 30 e 31 gennaio, a fare il selfie con Helmuth in cima alla torre di Rocca Salimbeni.

sienamwf16-rocca-salimbeni

Wine&Siena è un evento dedicato alla promozione e alla valorizzazione delle eccellenze vitivinicole e culinarie dei terroir con l’obiettivo di divenire appuntamento annuale di richiamo internazionale per il mercato e per gli appassionati.

sienamwf16-sala-continental

Una selezione di 100 aziende vitivinicole e 45 artigiani del gusto provenienti dalla Toscana, insieme a 40 cantine provenienti dalle più rinomate regioni vitivinicole a livello nazionale.

sienamwf16-rocca-salimbeni-1

La manifestazione si svolge tra Rocca Salimbeni, la storica sede della più antica banca italiana, Monte dei Paschi di Siena, che ospita i vini rossi e quelli dolci, e il Grand Hotel Continental con i bianchi e le bollicine.

sienamwf16-monte-dei-paschi

Inoltre in piazza Salimbeni ci sono dei banchi di assaggio dedicati alla grande gastronomia italiana e ai prodotti locali.

sienamwf16-monte-dei-paschi1

Magnifiche entrambe le location, un’occasione unica per visitare e respirare la storia di un territorio attraverso la sua arte e il vino.

Ho assaggiato qualcosa per voi, ma vi consiglio di fare una passeggiata per vedere e toccare con la mano e con il palato le eccellenze italiane.

sienamwf16-nipozzano

Per ora vi dico che girando su e giù per la torre (questa manifestazione ha di bello di svilupparsi in alto e non in largo come accade normalmente), ho scoperto l’importanza e l’impatto delle vecchie vigne sulla qualità e le caratteristiche del vino, assaggiando un Nipozzano Vecchie Viti di Marchesi Frescobaldi.

Ma chi meglio di Luca Gardini può raccontarvi il vino? Infatti, domenica 31.01 “il sommelier che incanta il mondo” farà 2 masterclass, uno  su Chianti classico (ore 11.30) e l’altro su Brunello di Montalcino (ore 15.30).

Ora vi lascio e vado a rinfrescarmi con le bollicine, e vi aspetto stasera e domani a Siena!

Wine and SienaTel.  348 0216972

Sabato 30/01 e domenica 31/01orari 9.30 –  13.30, 14.30 – 18.30

Costo dei biglietti 40 € una giornata intera, 25 € una mezza giornata.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.