Milano. Nuove aperture per Langosteria 10 e PolentamiSù

Langosteria 10

Fervono i preparativi per il nuovo locale di Langosteria 10: dopo il ristorante in via Savona, il bistrot lì a pochi passi, in via Bobbio, e il temporary estivo al SuperStudio in via Tortona, Enrico Buonocore fa un salto in centro, e sta allestendo un nuovo bar-bistrot all’Excelsior Milano, il “fashion hub” del lusso progettato da Jean Nouvel e Vincenzo de Cotiis.

Excelsior Milano

L’abbandono di Eat’s, che gestiva il bar, affacciato sulla galleria Excelsior appunto, il bistrot al piano –1, e la food hall al piano –2 (Eat’s si è trasferita da Coin in 5 Giornate, dove stava Eataly prima dello Smeraldo) ha lasciato dei vuoti: al –1 ora c’è una succursale di Cargo, oggettistica e altro per la cucina e la casa, al –2 continua la vendita di alimentari d’eccellenza, anche se forse (ma sarà solo un’impressione) con un’aria un po’ dimessa, e l’ex bar (un ottimo caffè, ma un personale spesso un po’ distratto) ospiterà appunto il nuovo locale della Langosteria.

Magari anche in tempi rapidi…

polentamisù

In giro per Milano, saracinesche abbassate che annunciano prossime aperture congiunte (nello stesso spazio) di MezzoDay Italian Break e PolentamiSù (Polenta da asporto e tiramisù), due aziende nate dall’iniziativa di uno stesso imprenditore, Massimiliano D’Arrigo. La polenta d’asporto l’ho già provata nel locale in via Carducci: buona, diversi condimenti, materie prime di qualità (la farina di mais proviene dall’Azienda Agricola Giulia, in Franciacorta). Lo troverete ai bastioni di Porta Nuova.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.