Il video del furto dell’Albero della Pizza di Gino Sorbillo che ne ha preparato uno nuovo

Gino Sorbillo nuovo albero della pizza

Un nuovo Albero della Pizza è stato piantato da Gino Sorbillo all’esterno della sua pizzeria in via Tribunali a Napoli.

Il primo, addobbato con le palline che contenevano la nuova farina del progetto Bio della Mulino Caputo, l’impasto della pizza, i pomodori e il basilico per insegnare ai ragazzi il valore del buono e delle eccellenze gastronomiche, era stato preparato la mattina dell’8 dicembre.

Durato poco. La sera del 9 dicembre è stato portato via.

La ridda di ipotesi sulla “scomparsa” dell’albero di Natale è stata messa a tacere dal video che riprende gli attimi del furto ad opera di una babygang.

“Avevamo pensato di rendere questo albero bello per tutti e per le persone in strada” spiega Gino Sorbillo. “L’Albero della Pizza è istruttivo e invito i ragazzi che lo hanno rubato a mangiare una buona pizza perché queste cose non si devono fare”, continua il pizzaiolo che ha deciso di prepararne un altro.

gino-sorbillo-albero-pizza-farinacaputo-sorbillo-pagano

“Oggi lo abbiamo riposizionato esattamente dov’era con questi prodotti all’interno delle palline, con la speranza di non dover più assistere a scene simili”.



lunedì, 12 dicembre 2016 | ore 16:48

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.