Addio a Silvano Samaroli, il signore del whisky senza età

Silvano Samaroli whisky

Silvano Samaroli, il creatore del whisky no aged, senza tempo, è morto all’età di 77 anni mentre tornava in volo da Singapore, uno dei suoi viaggi che lo portavano a scoprire e a confrontarsi.

Perché la sperimentazione era la sua filosofia nel senso di provare personalmente e non affidarsi alle congetture derivate da esperienze altrui.

Un imbottigliatore indipendente che aveva creduto alla possibilità di creare un whisky personale e riconoscibile con poche parole e molti fatti andando oltre i blended scozzesi che avevano finito con l’avvilire il bere forte.

Aver assaggiato un whisky con la sua guida, anche se non si è cultori della materia, è stata una bella esperienza per i modi gentili con cui spiegava quel prezioso liquido di cui aveva scritto nel libro Whisky eretico, lo stesso che si ritrova nelle sue bottiglie sempre ricercate dai collezionisti.

[Link: Intravino, GazzaGolosa. Immagine: Vincenzo Pagano]



venerdì, 17 febbraio 2017 | ore 12:09

Un commento su “Addio a Silvano Samaroli, il signore del whisky senza età

  1. Ho partecipato a diverse degustazioni dei prodotti unici di Silvano Samaroli di cui ero diventato amico e ogni volta, nonostante l’argomento fosse lo stesso, riusciva ad emozionare qualsiasi platea con la sua delicatezza e nello stesso tempo decisione e nondimeno con i suoi whisky e i suoi rhum. Mi dispiace molto che te ne sia andato ma so che anche dove sei ora ricomincerai a fare progetti per donare nuove emozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.