Aeroporto di Fiumicino. Venchi apre gelateria e cioccolateria al Terminal 3

Estate, tempo di gelato e di partenze per le vacanze.

Venchi, tra i nomi che risuonano nelle orecchie degli appassionati di cioccolato, lo sa bene.

Dopo aver aperto qualche anno fa una cioccogelateria al Terminal 1 dell’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino, ha deciso di raddoppiare l’offerta nel nuovissimo spazio del Terminal 3, inaugurato 6 mesi fa, dove già stazionano i ristoranti gourmet Assaggi di Cristina Bowerman e Attimi di Heinz Beck.

Dal un paio di giorni, i viaggiatori in partenza per le destinazioni internazionali ed intercontinentali possono rinfrescare e deliziare il palato con coni e coppette venduti da un carretto old style sito al piano superiore.

Tra pochi giorni aprirà anche la vera e propria cioccolateria al pianterreno, tra i negozi delle marche più prestigiose.

Intanto, vi segnalo che i gusti dei gelati sono 8: crema Venchi (strepitosa), cremino Venchi, nocciola, stracciatella, pistacchio (un po’ sbiadito), cuor di cacao (setoso, si scioglie in bocca, lasciandola pulita ), fragola e proposta del gelatiere che è il gusto del mese (ananas e cocco).

I coni e le coppette vi costeranno da 2,50 € (1-2 gusti) a 5 € (fino a 5 gusti).

E vi terremo informati sulle proposte della cioccolateria Venchi non appena sarà aperta.



sabato, 1 luglio 2017 | ore 17:49

2 commenti su “Aeroporto di Fiumicino. Venchi apre gelateria e cioccolateria al Terminal 3

  1. vogliamo dire che Venchi rifornisce le proprie”gelaterie”di miscele già pronte in brick?.sempre nel rispetto dell’artigianalità del prodotto s’intende

  2. A me pare sempre la stessa mediocre qualita’ dei prodotti semiindustriali.

    Faranno buone tavolette di cioccolato, ma il gelato non e’ granche’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.