Milano. Morso Burger Shop per ritornare agli hamburger anche in piena estate

Non ricordo nemmeno più da quanto tempo non mangiavo un hamburger. E un hamburger nuovo, poi…

La novità più recente, se così si può chiamare, di cui vi ho raccontato, è stata il cambiamento di nome delle hamburgerie della catena 212 / 202 in Hamerica’s, seguito da un nome di città – con le nuove aperture di Burgez, previste per settembre.

Stop. Da più di un anno non scrivo, e praticamente non mangio, hamburger. Tranne McDonald’s – ma quella è un’altra storia.

E poi è arrivato Morso Burger Shop, aperto a Brera, in via Montebello, a pochi metri dal Fishbar de Milan.

Zona – via Montebello, piazza Mirabello, via San Fermo – ricca di locali e localini dove mangiare e bere, come Saluti da Modena, bistrot emiliano.

Ma com’è Morso? Locale non molto grande, ma comunque con una dozzina di posti a sedere (sgabelloni), design discreto e gradevole, lavagnona con menù, cucina sul fondo a vista.

In menù, una decina di hamburger, tre insalate, patatine e cipolle fritte, dolci.

Idee, filosofia, qualità? Lascio la parola a Erika e Fabio, titolari – ovvero al sito di Morso:

Morso nasce con l’idea di creare un luogo di puro gusto in uno dei quartieri storici di Milano. Ci piace prestare attenzione ad ogni piccolo dettaglio, dalla location, alla scelta dei fornitori e dei collaboratori. La nostra ricetta segreta è l’unione di materie prime di qualità, passione e amore per il buon cibo! Vogliamo proporre hamburger speciali con la combinazione di carni selezionate da allevamenti locali, verdure di stagione, formaggi prodotti con latte di alta qualità e farine macinate a pietra.

Niente di particolarmente originale, se vogliamo: ma quello che conta è il risultato, quello che ti mettono in bocca. E devo dire che non è per niente male.

Ci ho mangiato un paio di volte, con soddisfazione.

L’altro giorno, mi sono preso un Sud: burger di fassona piemontese, peperoni grigliati, burrata dop, salsa bbq, cipolla rossa di Tropea. Buono il pane, cottura della carne quasi media – e andava bene; e comunque non sono molti quelli che ti chiedono della cottura.

Aspetto e sapori ok – diciamo solo che la salsa tendeva a colare un po’ troppo, in particolare sulla mia maglietta. Qualche problema anche di “tenuta” dell’insieme, che tendeva a sfaldarsi.

Ovviamente, avevo già assaggiato l’hamburger omonimo, Morso: burger di fassona, bacon, cipolla di Tropea, Raschera dop, lattughino, pomodoro. Anche questo, buono – ha sapore, buona la carne, il pane, nessun problema di tenuta dell’insieme.

Morso Burger Crocus

Costano entrambi 8 €, come la maggior parte degli hamburger in carta.

Il più caro, a 10 €, è Crocus: oltre al burger di manzo, di fassona, asparagi, crema di parmigiano allo zafferano, uovo al tegamino, lattughino. Per i burger di manzo (tutti di fassona piemontese) si va dal Puro, con lattughino-pomodoro-maionese (7 €) al Sei con maionese al pomodoro, melanzane grigliate, fontina dop, pomodoro, al Sesam con daikon, patate viola, tofu, salsa agrodolce, germogli di spinaci, e pane al sesamo. C’è poi il Ruspante, con la polpetta di pollo, mozzarella di bufala campana dop, pomodoro, salsa ruspante, germogli di spinaci; il vegetariano, Verde, polpetta di verdure saltate, tomino piemontese alla griglia, maionese alle oliver; e il Fresco, di merluzzo, con mozzarella di bufala campana dop, capperi di Pantelleria, olive taggiasche, pomodoro e maionese.

E ci sono anche dei fuori-carta: in questo periodo, un burger estivo, Maris, 12 €: filetto di salmone alla piastra, crema di avocado, pomodoro, chips di patate, mozzarella di bufala campana, germogli di spinaci, in un pane tartaruga.

Ovviamente, ci sono le patatine: mi sono piaciute molto, ben cotte, saporite anche senza bisogno di metterci maionese o ketchup.

Allora, posto carino e gradevole, personale (al banco vedo una coppia che penso siano i due proprietari, ) abbastanza cordiale, si mangia bene, senza particolari concessioni alle mode gourmet, ma con buoni ingredienti, per quel che ho mangiato.

A due passi da Brera e a prezzi direi in linea con le altre hamburgerie. E un Maris al salmone da provare. Che ne dite?

Morso Burger Shop. Via Montebello 7, angolo via San Marco. Milano. Tel. +39 0236532375 



lunedì, 3 luglio 2017 | ore 13:53

Un commento su “Milano. Morso Burger Shop per ritornare agli hamburger anche in piena estate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.