mangiare fuori
Milano. Le stelle di Enrico Bartolini non illuminano il Mudec Bistrot
Se un ristorante stellato, casa di uno chef pluristellato, propone una propria dependance come bistrot, si possono legittimamente avere aspettative quanto meno medio-alte. Così, dopo aver visto che dall’Enrico Bartolini   >>  
recensioni
La pizza di Simone Padoan spiega perché solo una pizzeria potrebbe prendere la stella Michelin e non al sud
Può esistere la pizza buona al di fuori di Napoli per un napoletano? Da Simone Padoan, ai Tigli di San Bonifacio in provincia di Verona, la risposta è sì. La   >>  
nuove aperture

Piano piano prende forma la nuova pizzeria di Gino Sorbillo a New York. Quella delle foto è la Zia Esterina d’Oltreoceano dedicata alla pizza fritta. L’altra sarà dedicata alla pizza   >>  

mappe

Chissà che cosa pensa il tram 14 quando passa per il Giambellino a Milano. In generale se dici in giro che sei di qui, ti rispettano di più. Perchè Giambellino   >>  

assaggi
Com'è la pizza di Don Antonio Starita che sbarca a Firenze insieme alla fritta dei Tutino alla Buonerìa
Antonio Starita apre a Firenze la Buonerìa, all’interno dell’area del Fosso Bandito alle Cascine. Confermato il nome del misterioso maestro della pizza napoletana che vi avevamo già svelato qui su   >>  
nuove aperture

Disclaimer: attenti ad aprire il post voi che siete sensibili alla querelle pizza canotto vs pizza tradizionale. Stiamo parlando della pizza napoletana, ovvio, e di uno dei suoi profeti, quel   >>  

Napoli. Arrestato Alfredo Romeo, l'imprenditore del ristorante Il Comandante
Un altro momento di difficoltà per il ristorante Il Comandante dell’hotel Romeo a Napoli diretto dallo chef Salvatore Bianco? La domanda già circola in rete a seguito dell’arresto di Alfredo   >>  
diversamente cuochi
Vintage. La ricetta delle castagnole dal ricettario del 1955
Non so chi fosse la signora Vera. So però che è l’autrice di Annabella in cucina, un libro di ricette (edizioni Rizzoli) del 1955. Comprato dalla mia mamma in procinto   >>  
Firenze. La pizzeria Buonerìa che apre domani non è altro che il rinnovato Fosso Bandito al Parco delle Cascine
Il mistero della Buonerìa, nuova pizzeria napoletana che apre a Firenze il 2 marzo, comincia a dipanarsi. A partire da com’è proprio lei, la pizza. L’abbiamo assaggiata inconsapevolmente qualche giorno fa, fermandoci   >>  
dubbi

C’è qualcosa che non va nella pasta italiana di grano duro. A sostenerlo è l’associazione GranoSalus nata a Foggia, in Puglia che mette insieme produttori e consumatori e ha come   >>  

star
SaltBae incontra la pizza napoletana di Davide Civitiello e scatta il momento del sale
Il sale, si sa, è importante per l’impasto. Dite a un pizzaiolo di farne a meno e ve lo farete nemico. E sul sale c’è chi ha costruito la sua   >>  
risposte
Napoli. Poppella non molla dopo gli spari e lancia il proiettile babà
Ai proiettili preferisco i fiocchi di neve. Lo striscione manifesta così la solidarietà a Ciro Scognamiglio patron di Poppella, la pasticceria dei rione Sanità che ha creato e fatto nascere   >>  
nuove aperture
Milano. Aprono Paolo Sarpi 50, Pizzium in Procaccini e la salumeria di Giacomo
A Milano non c’è giorno del calendario senza una nuova apertura di ristorante, pizzeria, bar, locale o comunque posto in cui mangiare. A parte che se continuano ad aprire locali nuovi,   >>  
nuove aperture
Firenze. Tutti matti per Buoneria, nuova pizzeria napoletana già sold out che apre il 2 marzo
Il re della pizza a Firenze sapete chi è: Giovanni Santarpia. Ma ora c’è qualcuno che prova a insidiare il suo primato chiaro e cristallino con una pizzeria che non   >>  
novità
Pizza. Quattro giovani pizzaioli cercano notorietà anche sgonfiando il canotto a Acerra e dintorni
Il mondo della pizza è in fermento sia a Napoli che in provincia con un movimento magmatico fatto di canotti, di nuovi impasti e nuove proposte. Un piacevole sommovimento che   >>  
mappe
Pizza. La guida alla guerra in corso tra canotto e tradizione
Meglio la pizza della tradizione o la pizza a #canotto? Meglio il forno elettrico, a gas o quello a legna? Meglio biga, autolisi, lievito madre, lievito di birra, frigorifero, temperatura   >>  
last minute
Chiacchiere di Carnevale. La ricetta veloce in 7 passaggi di Armando Palmieri
Le chiacchiere sono uno dei dolci simbolo del Carnevale. Vi abbiamo detto dove acquistarle dal nord al sud dell’Italia nelle migliori pasticcerie che le propongono. E se siete a Roma   >>  
io chef

Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis si sono inventati una versione della lasagna napoletana  “rollè e mono porzione”. In questo modo la cottura è più veloce rispetto alla tradizionale da porzionare   >>  

nuove aperture
Milano. Nuove aperture fresche di giornata con VesYouVio e Osteria della Bullona
Due nuove aperture fresche fresche di oggi a Milano. Ve ne diamo conto invitandovi a farci sapere se andrete ad assaggiarle. In menu abbiamo una friggitoria e un’osteria. VesYouVio con Frie   >>  
anticipazioni

L’intervista sullo sfruttamento dei lavoratori in cucina e in sala ha provocato un terremoto. Andiamo subito nel cuore del problema con i commenti che si sono sviluppati sulla pagina Facebook   >>  

io chef
Ricette di Carnevale. Il migliaccio napoletano dello Chalet Ciro a Mergellina che copia la Cuochina Sopraffina
Dalla lasagna alle polpette, dal sanguinaccio ai dolci fritti e al forno, la produzione delle specialità locali nel periodo di Carnevale ripercorre la cultura contadina fatta di semplici e pochi ingredienti   >>  
shopping
Le frappe imperdibili della pasticceria Simona che apre a Ostia ma solo a Carnevale
A Carnevale ci vogliono le frappe che forse voi chiamate chiacchiere, nastri o galani. Voi già sapete quali sono gli indirizzi migliori dove rifornirvi dal nord al sud dell’Italia. In   >>  
saloni
Firenze. Cos'è Pitti Taste che si tiene alla Stazione Leopolda con tanto caffè
Mancano un paio di settimane al taglio del nastro della 12a edizione di Pitti Taste, “Gusto e Italian food lifestyle”, ovvero il salone “dedicato alle eccellenze del cibo e alla   >>  
Ricette di Carnevale. Le frittelle di riso di Jul's Kitchen
Questa ricetta delle frittelle di riso viene da Siena, e ce la regala Giulia Scarpaleggia – blogger fotografa maestra di cucina autrice di libri e un sacco di altre cose,   >>  
Guida Gambero Rosso Ristoranti. Il notaio Giancarlo Perrotta lascia la direzione. L'incognita dell'intervista a Report
Non c’è ancora l’ufficialità, ma Giancarlo Perrotta sembra essere ormai l’ex direttore della Guida Ristoranti del Gambero Rosso. Lo strappo con il presidente Paolo Cuccia si è consumato a due anni   >>  
sfruttamento

Riconoscete la persona in foto senza capelli. No, non Niko Romito, chef tre stelle Michelin del ristorante Reale. L’altro. Enrico Camelio. È insegnante all’IPSAR Pellegrino Artusi di Roma e da   >>  

qualità prezzo
Genova. Il Genovese per mangiare il migliore pesto della Liguria e quindi del mondo
Lui è Roberto Panizza. O meglio, potremmo dire, il pesto genovese. Impossibile pensare al basilico, al mortaio, al pestello e non associare il suo nome e quello del Pesto Rossi   >>  
dove acquistare

A Carnevale ogni dolce vale! Ecco allora una bella panoramica dei dolci carnevaleschi che allietano questo periodo in ogni regione d’Italia. E gli indirizzi delle pasticcerie da nord a sud dove approvvigionarsi   >>  

mappe

Se siete a Bologna non c’è di meglio di un piatto di tortellini. In brodo sono un comfort food imbattibile. La leggenda vuole che il tortellino sia nato nella cucina di un’osteria di   >>  

classici in cucina
Ricette di Carnevale. Bliny, dalla Russia con salmone e caviale
Carnevale – il periodo di “follia” che precede i quaranta giorni della Quaresima – è una festa celebrata anche a tavola.  Vi proponiamo la ricetta dei bliny, delle specie di crespelle   >>  
Napoli. Hamburger e pizza ma fritta nel panino SPOM 1945 di 12 Morsi con La Masardona
L’apertura della nuova hamburgeria 50 Panino di Ciro Salvo ha dato la stura all’accoppiata panino + pizza a Napoli. A proporre senza mezzi termini l’accoppiata dei sapori napoletani è 12   >>  
assaggi
Milano. Quanto ci piace Baunilla, laboratorio e pasticceria al sapore di papaia
Un consiglio: provate i dolci di Baunilla a Milano. Io, ho deciso di assaggiarne un paio per volta. All’inaugurazione, a cui sono stato invitato direi in quanto stalker (avevo fotografato le   >>  
navigazione
La guida Michelin manda alle stelle un'anonima brasserie assegnando una stella per errore
Agognata, sognata, inseguita da chef e ristoratori di mezzo mondo. È la stella Michelin che quando arriva è una festa per i fatturati. Gli addetti ai lavori bisbigliano che una   >>  
mappe
Milano. Nuove aperture con Carlo Cracco che accelera in vista delle stelle Michelin 2018
Comincio a preoccuparmi: qui a Milano non ho quasi più tempo per andare in giro a mangiare. Son sempre lì a rincorrere tagli dei nastri e saracinesche che non si   >>  
evoluzione
Davide Civitiello sdogana la pizza napoletana a canotto nel forno elettrico
Non c’è più religione nella pizza napoletana che naviga sempre più veloce sulle onde di un nuovo entusiasmo superando steccati e indicazioni geografiche. Dalla pizza sottile-sottile che l’oleografia voleva appannaggio   >>  
mutual influences
Roma. Palatino Bistrot che vuole sfondare con una cucina francese di crêpe e spaghetti
Roma, Quartiere Trieste. Davanti al Palatino Bistrot mi sembra di vivere una scena di Midnight in Paris anche se siamo a due passi da Villa Albani, dietro viale Regina Margherita. Saranno gli infissi   >>  
io chef
Ricette di Carnevale. I Burlaravioli di polpo ai coltellacci di Luca Landi, stella Michelin al Lunasia
Per il Carnevale di Viareggio Luca Landi ha creato un piatto originale, i Burlaravioli. Lo chef del ristorante Lunasia di Viareggio (che anche quest’anno si fregia della stella Michelin)ha così ripreso nel   >>  
vandalismi
Milano. Le palme di Starbucks al Duomo non piacciono e ignoti le incendiano
Come sapete, Starbucks apre a Milano in Piazza Cordusio e sta allestendo oltre alle sale nel Palazzo delle Poste, cioè Palazzo Broggi, anche le palme nelle aiuole di Piazza Duomo.   >>  
cerimonie
Anteprima Brunello. La Guida Michelin firma la mattonella della vendemmia a cinque stelle
E’ la Guida Rossa Michelin a firmare la piastrella celebrativa della vendemmia 2016 che quest’anno, per scelta della giuria di esperti incaricata della valutazione, merita le cinque stelle. Dal rosso immediatamente   >>  
Un pizzaiolo robot non riuscirà a far scomparire Gino Sorbillo ed Enzo Coccia. E nemmeno le file
Una pizza automatica realizzata da un robot. Non accade in Giappone o negli Stati Uniti ma a Napoli, all’Università Federico II dove i ricercatori sono convinti che un automa potrà   >>  
pizzerie

Di pizzerie napoletane, o presunte tali, ormai Milano è piena. Tante che a volte mi pare proprio di vivere a Napoli più che a Milano. In una consueta pausa pranzo adocchio   >>  

Rip
Addio a Silvano Samaroli, il signore del whisky senza età
Silvano Samaroli, il creatore del whisky no aged, senza tempo, è morto all’età di 77 anni mentre tornava in volo da Singapore, uno dei suoi viaggi che lo portavano a   >>  
mangiare fuori
Roma. Cacio e pepe Secondo Tradizione, ma piatti fusion al bistrot di Anthony Genovese
A Roma è partita una collaborazione tra Il Pagliaccio (ristorante 2 stelle Michelin) e La Tradizione, storica bottega gastronomica di via Cipro. È un progetto che si propone di rilanciare Secondo   >>  
eventi
Napoli. Sacro maiale, ovvero la serata imperdibile con la stringata di Berardino Lombardo da Campania Mia
Avete mai assaggiato lardo, lonza e pancetta messi tutti insieme in un unico salume? Esiste e si chiama stringata, il salume che il contadino allevatore Berardino Lombardi si è inventato   >>  
nuove aperture

La notizia dello sbarco di Gabriele Bonci negli Stati Uniti ha creato molto rumore sul web, in prima battuta nella sfera nostrana e a seguire in quella anglofona, effettivamente interessata alla nuova   >>  

qualità prezzo
Molise. Osteria Dentro le Mura, chiocciola Slow Food per l'ottimo rapporto qualità - prezzo
Nomen omen,  questa Osteria, intima e raccolta, è nascosta dentro le antiche mura di Termoli, piccola cittadina in quel Molise che si affaccia sul mare e che vi abbiamo raccontato in   >>  
svezia
Ricette di Carnevale. Semla svedesi, cioè i panini dolci ripieni di panna
Paese che vai, dolcetto di Carnevale che trovi! E così mentre lungo la nostra Penisola è tutto uno sfrigolare di frappe, bugie, intrigoni, castagnole, fritole e frittelle, i nostri cugini   >>  
lezioni di pizza

Della nouvelle vague della pizza a #canotto che sta spopolando in Campania e non solo sapete già tutto. Chi sono i Campioni della specialità e le 10 migliori pizzerie in   >>  

tradizioni
Frittole perfette a Carnevale con la ricetta del 1935 dal diario della nonna di Trieste
Prendiamo una nonna triestina, una nipotina (le vedete nella foto qui sotto, insieme al nonno: la nipotina sono io), e un quaderno di ricette preziosissimo. La mia nonna paterna, triestina,   >>  
prodotti
Gelato. Il cornetto Algida adesso ha un cuore di soia, piace ai vegani e viene premiato dagli animalisti
Una volta era un cuore di panna, ora è un cuore di soia. Il cornetto, il gelato icona di Algida, esce in una versione vegana, si chiama Veggy perché completamente   >>  
nuove aperture

I nuovi locali che aprono a Milano a volte me li ritrovo sotto casa, o dietro l’angolo. Oppure – come ha fatto MiScusi, Adesso Pasta! – mi scrivono, dicendo ehi guarda che   >>  

scoperte

“Di quel corso ricordo con particolare affetto anche Stefania Di Pasquo. Ha aperto il suo ristorante a due passi da Agnone, in Molise, lo ha chiamato Mammì, in onore della   >>  

riscoperte
Ricette di Carnevale. I ravioli dolci e fritti della Valle di Muggio che non conoscete
Per Carnevale vi proponiamo questi ravioli dolci svizzeri, una ricetta tradizionale della Svizzera Italiana che era quasi caduta nell’oblio. Ce la racconta Monica Bergomi, meglio nota col nome del suo   >>  
Pane surgelato, plancton, olio di nocciola, tonno rosso: così cambiano i ristoranti nel 2017
Quanto sono influenzati gli chef nella creazione dei piatti dalle materie prime a disposizione? La domanda segue la presentazione delle novità in casa Longino&Cardenal, cioè della società che perlustrare mezzo mondo in   >>  
estero
La ricetta delle hvorost, cioè le frappe della tradizione russa
Che le frappe o chiacchiere o crostole, in qualunque modo vogliate chiamarle, siano uno dei dolci tradizionali da Carnevale, lo sapete tutti. Ma che in Russia esista un dolce praticamente   >>  
mangiare fuori

Freestyle. È questa la tendenza del ristorante Antico Verbano di Meina, sul Lago Maggiore da quando, un mese fa, Sami Flavio Rezgui lo ha preso in gestione. I suoi piatti non   >>  

allarme alimentare
Mozzarella di bufala. La truffa della soda caustica e lo spot del Consorzio che vorrebbe farla dimenticare
Il compito è arduo dopo lo scandalo della soda caustica utilizzata per “sbiancare” il latte avariato e utilizzarlo per la filatura nonostante la carica batterica che rimane lì con tutta   >>  
Napoli. Stairs Diner o di come ti faccio la cucina americana nel cuore del Vomero
Happy Days era il vostro telefilm preferito? La mattina preferite il crispy bacon al buondì motta? Allora Stairs Diner (Diner, una N) è il posto che fa per voi. Nel   >>  
eventi
Eventi. La pizza di Luca Castellano e i primi piatti di Peppe Aversa
Pizza e primi piatti, un festival di carboidrati e di ricette d’autore grazie a Chez moi: Luca Castellano ospita le stelle della gastronomia. Il pizzaiolo di stanza ai Colli Aminei,   >>  
Napoli. Carlo Olivari e gli appetizer con spume di vino
Chef nomade e itinerante, Carlo Olivari è sceso dalla barca (è un appassionato velista) per approdare all’Aeroporto Internazionale di Capodichino, come protagonista del terzo e ultimo appuntamento di Wine&Flight di Villa   >>