La sensualità dell’acqua con Perrier e Dita von Teese

Tempo di lettura: 2 minuti

Siete seguaci della teoria acqua e grissini di Gualtiero Marchesi e tifosi della flute per l’acqua effervescente? Bevete acqua e lasciate da parte il vino perché vi piace di più mangiare che bere? Se fino a questo momento vi siete sentiti ai margini del glamour e tutti erano convinti che solo un bicchiere di rosso potesse dare alla testa, ebbene sappiate che l’immagine potrebbe cambiare. Il merito è di uno spot che associa il lusso all’acqua. E anche la raffinatezza, l’erotismo, il sensual chic di una bottiglia di oro blu.

perrier-dita-01

Che in questo caso ha il colore verde della Perrier, l’acqua frizzante per antonomasia dell’intero globo terraqueo. Lo spot interattivo e il gioco di seduzione condotto dalla diva del burlesque Dita von Teese è anni luce distante dalle azioni promozionali in stile papalino-calcistico delle acque minerali con il trittico d’attacco Chiabotto-Del Piero-suora che fanno plin plin per ricordare i benefici effetti dell’acqua.

perrier-dita-02

La Perrier sul suo sito internazionale gioca la carta della seduzione interattiva con un filmato che si apre sulla Perrier Mansion, una dimora nobile cui accedere bussando al cancello (sul digicode occorre inserire la data di nascita). Parcheggi la Porsche alla base della scalinata  e Dita von Teese ti invita a seguirla e a scegliere una delle due porte.

perrier-dita-03

Meglio la camera oscura o quella dei dadi? Fate la vostra scelta, pronti a divertirvi con una sceneggiatura che premia sia le donne che gli uomini.

perrier-dita-04

Resta solo da chiedersi se al prossimo giro ordinerete una Perrier o un’acqua salutare, leggera, di alta quota, senza sodio, con una molecola sperduta. O in un bicchiere mezzo vuoto e mezzo pieno.

Allora, siete disposti a mettere da parte il vostro calice di rosso strutturato? Ecco il link per vedere Dita in azione con la bottiglia di Perrier.

E se per caso non vi piace giocare, potete sempre guardare lo spot che è stato rilanciato su youtube:

Se invece preferite il più rassicurante plin plin, buona visione

Aggiornamento.

Un lettore segnala che è disponibile per l’estate 2010 “paparazzi” una serie limitata “sensuelle et rétro” della Perrier con l’immagine pin-up di Dita von Teese in negativo argento sulle lattine. La collezione limitata è disponibile da giugno al prezzo di € 2,65 per confezione di sei lattine da 33cl, € 4,15 per una confezione di sei bottiglie da 1 litro,€ 10 per pacchi da quattro bottiglie da 75cl. Il link inviato è questo.

Perrier-x-Dita-Von-Teese-02b

Perrier-x-Dita-Von-Teese-00b

4 Commenti

  1. ha risposto a babs: A chi lo dici! E se sei del partito “petillante” non puoi non provare la Châteldon con una produzione limitata e l’imprinting di Re Luigi XIV cui fu consigliata dal suo medico personale (anche se la data 1650 non è veritiera).

  2. A Firenze dicono (ma forse non solo a Firenze…): “tira più un pelo di f…. che un carro di buoi”. Allegro sfruttamento dell’immagine femminile d’assalto sessuale, tanto per non cambiare. Non comprerò più la poca Perrier che mi capitava di comprare, e spero che qualche acqua famosa chiederà un giorno a Rosy Bindi di posare come testimonial, toh! Spero anche che questa campagna farà imbuffalire tante donne da fare calare le vendite della Perrier del tot. Ma forse m’illudo…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui