112 Condivisioni

Aprirà giovedì 5 ottobre  in via Vigevano 8 a Milano, punto d’ingresso al salotto dei Navigli, il nuovo Berberè pizzeria, locale dell’insegna bolognese dedicata alla pizza artigianale a “zero compromessi” dei fratelli Matteo e Salvatore Aloe.

Ad un anno esatto dall’apertura del primo locale milanese nel quartiere Isola (via Sebenico 21), gli Aloe replicano in uno dei quartieri più affascinanti e vitali della città dove porteranno la loro pizza a lenta lievitazione che ha conquistato la città.

Fragrante, croccante e soffice allo stesso tempo, alta il giusto e divisa in 8 fette: la pizza Berberè vuole esaltare le grandi materie prime utilizzate nella farcitura e provenienti da piccoli produttori-artigiani, come il pomodoro fiaschetto di Torre Guaceto (presidio Slow Food), il Fiordilatte della Puglia e la Bufala Ponterè, una mozzarella di bufala Dop del casertano.

La “terza via della pizza”, così com’è stata definita quella dei fratelli Aloe che spiegano: “è frutto di artigianalità e innovazione, una pizza non gourmet da condividere”.

112 Condivisioni