Avete messo le valigie in auto, indossato il casco, preso il biglietto per questo Ponte del 1 Maggio? Scatti di Gusto vi aspetta al Foodies Festival di Castiglioncello sulla Costa degli Etruschi in Toscana per una quattro giorni dedicata al cibo.

Come vi abbiamo detto, ci sono ben 80 postazioni in cui saziare stomaco e curiosità. Ve ne presentiamo 10 per un antipasto.

Si parte oggi alle 16 e voi non potete mancare.

1. Mad Sushi

Il Sushi più buono di Livorno e provincia è firmato da Mad Sushi al secolo Maddalena Ughi. Al suo stand troverete il il roll che fa per voi, ne siamo sicuri.

2. L’arrosto del Bar Volpe

Un’ottima rappresentanza locale al Foodies Festival con il bar che propone deliziosi panini con carne arrosto o stinco di maiale.

3. Pastrami Bettailer

Uno stilosissimo truck rosso propone questo piatto tipico della cucina romena rivisitato in stile newyorkese dove è stato importato all’inizio del XX secolo.

4. La paella di Patatruck

Una cucina itinerante che propone specialità iberiche, dal bicchiere di sangria fresca al piatto di paella fino gli inconfondibili ed amati churros con Dulce de leche!

5. I formaggi della Famiglia Busti

I formaggi di Busti sono un’istituzione in Toscana. Al Foodies Festival, oltre alla selezione dei formaggi tipici, proporranno per il secondo anno di fila ennemila piatti di cacio e pepe: imperdibile.

6. Mugello Tartufi

Il diamante della natura, dal cavatore alla tavola. Una piccola azienda del Mugello nata dall’idea di voler far conoscere la qualità di questo frutto prezioso proveniente dalle terre dell’Appennino. Al foodies non potevano mancare.

7. Le lumache di Arcenni Tuscany

Ovvero l’azienda Toscana che riporta (finalmente) le chiocciole in cucina curandone la genuinità e la naturalezza delle carni e l’intera filiera partendo dalle attività di allevamento, raccolta e spurgatura e terminando con le lavorazioni di trasformazione che potrete ovviamente assaggiare durante questo ponte del primo maggio.

8. Il Baretto in movimento

Un poco di pesce lo vogliamo mangiare o no? Certo che si, allora andate a cercare la simpatica “apina” del Baretto in Movimento e ordinate un cartoccio di frittura mista, ne varrà la pena.

9. La birra di Brewdog

La birra inglese creata 10 anni or sono da James Watt e Martin Dickie per scuotere il piattume brassicolo anglosassone ha bruciato le tappe e si è affermata nel mondo con 46 bar monomarca producendonel 2011, in occasione del matrimonio del principe William “Royal Virility Performance”.

10. Bewell

Alla voce cioccolato sono fortissimi: spaziano da quello senza glutine al Vegan fedeli al motto La ricerca della felicità nel cioccolato per tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui