ristorante Indaco Ischia risotto

Indaco, recensione del ristorante stella Michelin sul mare di Ischia

Pasquale Palamaro si conferma chef estroso ma attento alla tradizione al ristorante Indaco dell'Albergo Regina Isabella di Ischia

Ristoranti

Indaco a Ischia è il ristorante del Regina Isabella Resort, 1 stella Michelin conquistata da Pasquale Palamaro nel 2013.

Una tappa imperdibile anche solo in un weekend sull’isola del Golfo di Napoli.

Palamaro è uno chef dal forte estro creativo e attento ad instaurare un dialogo con i prodotti della sua terra.

Pasquale Palamaro

La sua è una cucina essenzialmente di mare che utilizza il pescato locale dei piccoli pescatori. In tavola arrivano alghe, pesci di piccola taglia, frutti di mare poco conosciuti, mentre è in fase di studio l’utilizzo delle meduse.

ristorante Indaco Ischia

E così sotto il luminoso cielo stellato dell’incantevole borgo di Lacco Ameno ha inizio la mia intima esperienza al ristorante Indaco affacciato sul mare di Ischia.

ristorante Indaco Ischia

Una lettera ed un tagliacarte arrivano al tavolo. La presentazione del menu in chiave romantica è un’idea dello chef insieme all’artista ischitano Felice Meo. Il tagliacarte a guisa di sirena o di pesce spada è realizzata con metalli di riciclo. Si sente l’eco della filosofia del riciclo marino di Palamaro che nella cucina del ristorante Indaco cerca di non buttare nulla del mare.

I menu degustazione e i prezzi del ristorante Indaco a Ischia

tagliacarte

La lettera contiene 4 menu. Bolentino e Strascico, due tecniche di pesca, con sei proposte sapide ed un dolce.

C’è poi il menu totalmente vegetariano, Un mare Vegetale, composto solo da alghe e verdure che comprende 5 portate salate e 2 dessert.

E per finire A Spinning, il degustazione a mano libera dello chef con 5 portate sapide e due dolci.

Tutti i menu hanno un prezzo di 145 €.

Biancolella Enaria

Scelgo A Spinning curiosa di conoscere le nuove proposte dello chef al ristorante Indaco di Ischia.

Al calice Enaria  un vino biologico delle cantine Antonio Mazzella: un Biancolella in purezza, minerale, fruttato e delicato.

I salumi di mare del ristorante Indaco a Ischia

salumi di mare ristorante Indaco Ischia

I salumi di mare sono prodotti direttamente dallo chef e fanno parte del suo nuovo progetto Marificio. La norcineria del mare, cui lo chef ha iniziato a lavorare da circa tre anni raccogliendo grande successo, sarà disponibile a breve anche in e-commerce.

Quelli provati al ristorante Indaco a Ischia sono accompagnati da un tenero panino cotto al vapore che accentua le note del lievito madre. La salamella dolce mare con origano, vino Biancolella, tonno e pesce spada; la lonza di morone; la Bresaola realizzata con il tonno; la ‘nduja di spigola; il prosciutto di ricciola.

Tutti sapori netti ed autentici per iniziare il racconto del viaggio a mare guidati dallo chef.

tavola ristorante Indaco Ischia

Il cestino del pane del ristorante Indaco di Ischia è ricco di una deliziosa focaccia e del panbrioche punteggiato dai salumi di mare. La forma alta e tonda ricorda il fungo di Lacco Ameno che si specchia innanzi alle ampie finestre sul mare di Indaco. Il pane bianco ed il pane di grano duro sono invece dello storico panificio Boccia.

I cracker a forma di pesce sono realizzati con alga nori.

Ad accompagnare il reparto panificazione due olii. C’è  l’olio extravergine di oliva Santa Chiara di Costa de Rosmarini, da olive taggiasche. E l’extravergine Mercaldi pugliese da peranzana con aromi intensi di pomodoro fresco e di mandorle.

I piatti cult del ristorante Indaco a Ischia

ristorante Indaco Ischia aculei di mare

Aculei di mare è uno dei piatti iconici del ristorante Indaco di Ischia. Pasquale Palamaro, preso da nostalgia per l’impossibilità di pescare ricci di mare, li reinventò in questo piatto alla base dell’assegnazione della stella Michelin. Sono capellini al nero di seppia che avvolgono un cuore tenero di tartare di ricciola adagiato su una crema di mozzarella e bottarga. Interessante la sapidità del piatto che si fa racconto originale e curato.

scampo a colazione ristorante Indaco Ischia

Lo scampo a colazione è il piatto bandiera della creatività emozionale dello chef del ristorante Indaco di Ischia. Nasce dall’assaggio mattutino di uno scampo proposto dal pescatore di fiducia dopo il primo doppio espresso amaro del mattino. Lo scampo leggermente scottato con mandorla e barbabietola è accompagnato da un’omelette di scampo. A lato, pancarrè con burro di scampo e frutti rossi. La piccola brioche è farcita con una tartare di scampo. E per concludere, nella tazzina c’è la spuma di patata gialla, la crema di scampo e, sì avete indovinato, polvere di caffè. Un’armonia di sapori che chiude con la dolcezza dello scampo.

Notevole la competenza del personale di sala che accompagna con estrema gentilezza e preparazione all’assaggio del piatto.

I primi piatti

spaghetti ristorante Indaco Ischia

Il risotto MegaMare (lo vedete in copertina) è servito con ragù di totano, nero di seppia e frutti di mare. È accompagnato da alga nori croccante, spuma di citronella e aceto di fico d’India. Un piatto da annusare ad occhi chiusi per cogliere tutte le sfumature del mare.

Lo spaghetto White Sea è condito con caviale di storione e alici marinate, mantecato di pesce bianco e gocce di olio al basilico e prezzemolo. Un piatto comunque ancorato alla materie prime del territorio, ridefinite preservandone i caratteristici sentori.

Il pesce e la cernia come il coniglio all’ischitana

morone ristorante Indaco Ischia

Il Morone, la ricciola di fondale, è grigliato su griglia giapponese e adagiato su una riduzione del pesce. È accompagnato da composta di pomodoro acerbo, sfere di zucchine, zucchine rollè, zucchina grigliata ed in crema. Carne tenera e delicata la cui consistenza e sapore è esaltata dal metodo di cottura.

cernia ristorante Indaco Ischia

La cernia del ristorante Indaco di Ischia, invece, è un piatto realizzato alla maniera del coniglio all’ischitana con pomodoro, riduzione di vino bianco e erbe aromatiche. La ricetta della tradizione propone la cernia in forma di cosciotto di coniglio in un piatto che unisce le due anime dell’isola, mare e terra.

I dolci

predessert

Su una conchiglia di mare arriva elegante e sensuale La perla dell’Indaco. Il pre dessert riveste di cioccolato bianco un cuore di passion fruit e xilitolo che rinfresca e pulisce il palato in vista del dessert.

ristorante Indaco Ischiamio mare

Mio Mare è un dolce giocoso già nella presentazione. All’interno della finta scatoletta di tonno c’è una crema di yogurt e fragole che accompagna la cialda al latte.

ristorante Indaco Ischia dolce alici

A conferma dell’estro dello chef del ristorante Indaco di Ischia, ecco le Alici affogate. In realtà sono alici realizzate con cremoso al caffè, chips di banana e succo di banana fermentato. Dessert dal gusto pieno e deciso.

Indaco dell’Albergo Regina Isabella. Piazza Santa Restituta, 1. Lacco Ameno – Ischia (NA). Tel. +39081994322

Di Adele Pupella

Sono nata a Palermo e per lavoro viaggio per il mondo. Amo scoprire le tradizioni culinarie delle terre che mi ospitano e condividere esperienze di buon cibo, viaggi e tradizioni. Cucinare è un’altra mia grande passione. Racconto delle cose che mangio e le emozioni che mi regalano.