ristorante Il Corbezzolo Botania Relais Ischia tavoli piscina

La giovane cucina del ristorante Il Corbezzolo a Ischia

Il ristorante Il Corbezzolo del Botania Resort & Spa di Ischia è guidato dal giovane chef Tommaso Luongo con buoni risultati

Ristoranti

Se vi ha affascinato la mappa delle giovani cucine ad Ischia, vi segnalo anche il ristorante Il Corbezzolo del Botania Relais & Spa dove sono stata invitata ad un assaggio.

Qui lo chef Tommaso Luongo propone una cucina semplice, dai gusti netti e decisi. Il giovane chef classe 1991, dopo dieci anni al fianco di Pasquale Palamaro, chef del ristorante Stella Michelin Indaco, propone piatti in cui fa largo utilizzo di prodotti del territorio. Dall’orto dello chef al miele biologico ischitano e al pescato del giorno dei pescatori di fiducia.

Tavoli a bordo piscina, mise en place semplice, luci soffuse ed atmosfera romantica per una cena sotto le stelle.

Arriva il pane assortito tra pane al pomodoro, pane al riso venere, pane farcito al formaggio ed i taralli, tutti prodotti dalla cucina.

ristorante Il Corbezzolo Botania Relais Ischia: amuse bouche
ristorante Il Corbezzolo Botania Relais Ischia: benvenuto

L’amuse bouche del Corbezzolo di Ischia è un baby corn alla griglia spennellato con mosto di gelsi e fiori di sambuco. Chiude l’assaggio tra note dolci e prepara al successivo gioco di cromie dei pomodori datterini, cuore di bue, gocce di yogurt con cipollotto marinato. Un piatto completato da un gazpacho di pesche. Bellezza e rigore geometrico, elogio ai sapori freschi, delicati e bilanciati con la dolcezza delle pesche che ingentilisce l’acidità del pomodoro.

soffice di patata

Soffice di patata, su un letto di caponata di verdure, polvere di prezzemolo, barbabietola e patata viola, olive e capperi disidratati e zafferano. Il piatto del Corbezzolo di Ischia è da mangiare dal basso verso l’alto per coglierne al meglio la cremosità delle verdure e l’avvicendarsi dei crostini di pane al pomodoro.

I primi piatti del Corbezzolo di Ischia

ristorante Il Corbezzolo Botania Relais Ischia: spaghetto al pomodoro

Lo Spaghetto al pomodoro ricordando la cucina a legna rappresenta la cifra stilistica dello chef e del Corbezzolo di Ischia. Cottura magistrale dello spaghetto che avvolto dalla salsa di pomodoro leggermente affumicata, arricchita da 5 tipologie diverse di pomodori. DStterini, ciliegini, San Marzano, pomodoro siciliano, cuore di bue sono lavorati con diversi metodi di cottura (confit, alla griglia, cubetti al crudo) per un piatto di bella acidità e dolcezza.

ristorante Il Corbezzolo Botania Relais Ischia: gnocchi

Negli Gnocchi di mare, patate e provola, il mantecato di pesce è utilizzato per la realizzazione della pasta fresca. La sapidità è smorzata dalla provola che arrotonda il sapore creando continuità con la tradizionale pasta, patate e provola.

La carne e il dolce

ristorante Il Corbezzolo Botania Relais Ischia: maiale

La Costina di maiale alla griglia è accompagnata da frutti di mare lasciati aprire nella demi-glace della carne e completata dal finocchietto e da una riduzione di fondo bruno. La carne è morbida al taglio ed è sgrassata dal finocchietto che rinfresca il palato e prepara al dessert.

cappuccino dessert

Ripartendo dalla colazione è un cappuccino con alla base un crumble di arachidi zuccherati, gelatina alla sambuca, gocce di cioccolato, gelato alla vaniglia, soffice di caffè e zucchero di canna croccante in chiusura. Una miscela evocativa che conferma le capacità della giovane cucina del Corbezzolo di Ischia.

vino cenatiempo

Ad accompagnare i piatti, il vino Lefkos dell’azienda Cenatiempo d’Ischia. Un biancolella e forastera, fresco e dalle note fruttate.

Ristorante Il Corbezzolo del Botania Resort. Via Guardiola, 1. Forio d’Ischia (NA). Tel. +39081997978

Di Adele Pupella

Sono nata a Palermo e per lavoro viaggio per il mondo. Amo scoprire le tradizioni culinarie delle terre che mi ospitano e condividere esperienze di buon cibo, viaggi e tradizioni. Cucinare è un’altra mia grande passione. Racconto delle cose che mangio e le emozioni che mi regalano.