Siete innamorati dell’arancino siciliano? C’è l’evento che fa per voi. Ovviamente in Sicilia a Valverde, vicino Catania.

Alla Masseria Carminiello, la serata di venerdì 14 settembre, sarà dedicato al piatto simbolo dell’enogastronomia siciliana che ha interpreti famosi come Pino Cuttaia, Ciccio Sultano, Tommaso Cannata, varianti al cioccolato di Modica, rilanci al di fuori della Sicilia.

Per l’evento Chicchi, riso e uva di Sicilia, giunto alla quarta edizione, Antonio Rosano e Giovanni Samperi, titolari della masseria, hanno invitato 5 chef per chiedere loro altrettante interpretazioni in grado di unire la tradizione della ricetta siciliana ai prodotti Dop dei loro territori.

A Valverde arriveranno dal “continente” due chef.

Rosanna Marziale, chef del ristorante stella Michelin Le Colonne di Caserta e ambasciatrice della mozzarella di bufala campana Dop porta una variante della sua famosa palla, cioè la la Palla di mozzarella ripiena di arancino.

Il marchigiano Palmiro Carlini che ha partecipato a Top Chef Italia ed è consulente per l’avvio di attività di ristorazione, presenta un arancino dedicato al mondo dell’eros: Mi piace quando mi tocchi – v.m. 18 anni.

Tre gli chef siciliani che hanno riguardato la classica ricetta.

Tony Lo Coco, chef del ristorante stella Michelin I Pupi di Bagheria, ha immaginato una Arancina ai frutti di mare

Bianca Celano , manager che ha abbandonato la sua attività per aprire nel 2013 il ristorante QQucina, propone l’Arancino masculino.

Giuseppe Raciti, chef del bellissimo ristorante Zash a Riposto, cucina l’Arancino ai profumi etnei.

I cinque chef realizzeranno dal vivo le loro interpretazioni dell’arancino in questa serata evento condotta da Antonio Iacona, giornalista e direttore di EnoNews, e Valentina Grippaldi.

Si parte alle ore 21 e il costo del percorso di degustazione è di 30 €.

“Siamo felici di riproporre questa iniziativa enogastronomica a cui crediamo molto e che ci consente di valorizzare i prodotti di alta qualità resi ancor più speciali dalla creatività di importanti cuochi del panorama siciliano e nazionale”, spiegano Antonio Rosano e Giovanni Samperi. “Ogni anno Chicchi riso e uva di Sicilia mette a confronto chef di alto livello che si ritrovano a collaborare fianco a fianco in un clima di condivisione fattiva”.

Masseria Carminiello. Via Carminiello, 21. Valverde (Catania). Tel. +39 0957211736