Qualche aggiornamento sulle novità di Milano ora che è primavera e i nuovi locali sbocciano ad ogni angolo.

Cominciamo dal nuovo indirizzo di Sandra Ciciriello.

Il 142 Restaurant di Sandra Ciciriello in corso Colombo

Avevamo ipotizzato l’apertura del nuovo locale curato da Sandra Ciciriello in zona Navigli, basandoci su una foto pubblicata su Facebook. E ora siamo in grado di essere più precisi, grazie a Roxy, una gentile lettrice, che ci ha commentato il post svelandoci l’indirizzo – il 142 Restaurant aprirà appunto in zona Navigli-Porta Genova, per l’esattezza in corso Cristoforo Colombo.

Prendendo il posto di un altro locale, la pizzeria Semplicemente, che forse qualcuno ricorderà come una delle Top 10 pizzerie segnalate da Valerio Massimo Visintin (il “critico mascherato” del Corriere della Sera edizione milanese) sulla sua guida al mangiar bene meneghino PappaMilano 2017. E che noi – preoccupati di aver perso una possibile eccellenza pizzaiola – avevamo subito testato, rimanendone decisamente delusi.

Il 27 marzo apre Berberè Centrale

Anche questa apertura annunciata arriva in porto. Il 27 marzo, in via Cappellini 18/A a Milano (sì, erano riusciti a depistarci, dandoci indicazioni approssimative), apre Berberè Centrale, la terza pizzeria milanese dei fratelli Aloe. Siamo a due passi dal Cat Cafè.

Grande festa di apertura di Berberè Pizzeria a Milano! Una serata con degustazione gratuita di pizza artigianale Berberè, dj set con Alioscia (Casino Royale) e Pizza or Vinyl. Bella gente.
Vi aspettiamo!

Il Fioraio Bianchi diventa Cycleworks®?

Così parrebbe, almeno a osservare le scritte sulle tavole di compensato che chiudono le vetrine dell’ex-Bianchi Cafè in via Cavallotti, fra via Larga e largo Augusto, Inizialmente di parlava di lavori di ristrutturazione, che ora sono diventati Cycleworks® Deus ex Machina.

Il 13 Giugno di Brera si sta trasformando

Spostiamoci in piazza Mirabello, in Brera, quella dove ha aperto il ristorante indiano moderno Cittamani; a due passi, c’è, anzi c’era, La fattoria di Brera, e 13 Giugno di Brera, un “polilocale” filiazione di un vecchio locale di via Goldoni, il 13 Giugno appunto (al suo fianco, anche il bistrot omonimo). C’era, 13 Giugno di Brera eccetera, perché è chiuso anch’esso per ristrutturazione, e dovrebbe cambiare anche l’insegna. Per ora non abbiamo notizie, solo qualche sospetto – no, non crediamo sarà una pizzeria napoletana, né un cinese, ma potrebbe essere una cucina che viene da fuori Milano, magari di pesce.

Il Macha Cafè si ingrandisce in tutti i sensi

Nuovo ennesimo Macha Cafè. La famiglia Macha si ingrandisce con un locale che nasce già grande, anzi, più grande di tutti. Sarà in via Savona, all’angolo con via Cerano, fra la “classica” Trattoria Aurora, il Murphy’s Law Pub (genere irlandese) e, esattamente di fronte (angolo Montevideo/Savona) Olio a Crudo di Gino Sorbillo.