La nostra web serie Magna Roma dedicata ai migliori indirizzi quartiere per quartiere della Capitale fa tappa a Ostia dopo l’incursione a Trastevere e a Monteverde. Nella guida di questo quartiere residenziale a due passi dal mare troverete tanta cucina di pesce, una pescheria che vi consentirà di mangiare tra il pescato del giorno, una buona gelateria e anche qualche posticino dove mangiare carne e piatti di terra, ma soprattutto vari locali dove riunirsi per una birra o un calice di vino.

Ma seguitemi nella mappatura di un quartiere che vi offre tanto.

1. Redfish

Cucina di mare gourmet, con proposte alla carta o degustazione in un ambiente raffinato ed elegante. RedFish è Perfetto, insomma, se volete stupire qualcuno. I prezzi? Quattro portate a discrezione dello chef Antonio Gentile vi vengono 38 €, per dire. Mentre a vostra scelta sono i sei piatti del menù a 55 €.

Redfish. Corso Duca di Genova 22/B. Tel. +39 06 45470650. Chiuso il mercoledì.

2. Molo Diciassette

Ambiente moderno e curato e una carta che spazia dai piatti classici della cucina di mare a quelli più elaborati. Soddisfa tutti i palati, questo ristorante dove a dominare è il bianco. Si parte con tartare di gambero rosso, guacamole e lime (15€) o polpo e patate o seppie e carciofi, entrambi a 13€. Sono un must le linguine ai ricci di mare (18€), così come anche gli spaghettoni ai lupini (13€). Tra i secondi, incuriosisce lo spezzatino di ombrina con castagne, rosmarino e pinoli (20€): autunnale e saporito. Ci sono anche due menù degustazione a 35 e a 45 €.

Molo Diciassette. Via dei Lucilii 17. Tel. +39 06 5624278. Chiuso il martedì.

3. Michelino Fish

Pescheria il cui nome arriva anche nei quartieri più centrali. Sono diversi i ristoranti che tra l’altro si riforniscono proprio da Michelino Fish, che a Ostia ha più indirizzi (e ha una sede anche all’Infernetto, a poca distanza): a piazza Tolosetto Farinata degli Uberti, al Mercato dell’Appagliatore (Box B1, B2, B3) e in via Agostino Chigi 280/282 si acquista il pesce, mentre nella più recente apertura in piazza Anco Marzio, oltre a comprare pescato del giorno, ci si ferma anche per mangiare. Una ristopescheria, specializzata sui crudi e le cotture a vapore, perfetta anche per un aperitivo veloce.

Michelino Fish. Chiuso la domenica e il lunedì.

4. Ostrica pazza

Pochi piatti e tanti crudi: è molto semplice la ricetta di questo locale dall’aspetto gradevole, ma a tratti un po’ demodé. Si parte con ostriche, scampi e gamberi di Mazara del Vallo, oppure con tartare di tonno del mare di Bering profumata al tartufo con mango al miele di mirtillo e fava di cacao tostato. Tra i primi attirano gnocchi fatti in casa con patata di Avezzano in doppia cottura, scottati in pietra con crema al mascarpone, frutta essiccata rinvenuta al rum, ricciola, pistacchio di Bronte, olio al basilico e basilico croccante. Tra i secondi, buona la triglia di scoglio con fegato grasso d’oca, purea di topinambur, carciofo alla julienne fritto, mosto cotto del Salento. Si spendono circa 35/50 € a persona: un buon indirizzo di quartiere

Ostrica pazza. Lungomare Lutazio Catulo 6/B. Tel. 06-97614535. Chiuso il lunedì.

5. RivaReno

Gelateria che a Roma ha più sedi, qui è a due passi dal (lungo)mare. I gusti da provare sono tutti, tra creme e frutta. La particolarità di questo gelato è che viene servito con qualche grado di più rispetto alle altre gelaterie: cremoso e perfetto anche se fuori fa più fresco. La coppetta piccola, a due gusti, sta a 2.50 €.
RivaReno. Via della Stazione Vecchia 10/12. Tel. +39 06 56320802. Sempre aperto.

6. Birrifugio

La birra si beve al Birrifugio. Fresco di restyling, il locale propone birre d’ogni tipo, tutte però selezionatissime. Ci sono anche pochi piatti per accompagnare bionde o amare, che rimangono ovviamente le regine del locale.
Birrifugio. Via Ferdinando Acton 18. Tel. +39 06-5681109. Chiuso la domenica.

7. Gastaldino – Salumeria 2.0

Gastaldino è un buon indirizzo per un aperitivo in compagnia: si ordinano taglieri o piatti di carpacci e formaggi con composte da abbinare a calici di vino e a bollicine. Il posto, che ha anche qualche tavolo all’aperto, è perfetto anche per un pranzo velocissimo (a partire da 7 €). Mica male, no?
Gastaldino. Piazza Anco Marzio 21. Tel. +39 338 7543492. Chiuso il lunedì mattina.

8. Landi

Landi – Degustazione e Mescita è un’enoteca dove fermarsi per aperitivo, cena o dopo cena a per due chiacchiere, un calice di vino e qualche piatto del giorno in accompagnamento (tutti dai 12 ai 15 €). Una situazione informale che però è resa particolarmente gradevole da un ambiente ben ragionato, dalla giusta illuminazione, dall’atmosfera calorosa e da una carta dei vini di qualità. Ovviamente è un indirizzo dove fare anche acquisti, tra etichette, paste, cioccolati e composte.
Landi. Via Claudio 28. Tel. 06.56305565. Chiuso la domenica.

9. RoyalBeef

Hanno anche tagli come manzetta prussiana, in questa steakhouse di Ostia. D’altronde anche sul litorale, ogni tanto, si vuol mangiare carne. Costate e fiorentine partono anche da 3.80 € all’etto e il più delle volte vengono cotte davvero bene. Tra gli antipasti, oltre a quello della casa, c’è anche un tagliere di salumi e formaggi di produzione propria che non è affatto male (15€). Golose le alette di faraona con salsa barbecue al miele (12€), poi oltre a qualche primo, la regina è la griglia da cui provengono anche filetti, tagliate e specialità confit come le costine di maiale in salsa bourbon (18 €).
RoyalBeef. Via Rutilio Namaziano 18. Tel. +39 06-56032296. Sempre aperto.

10. Sandrino’s

Si definiscono “Fornai evoluti”, da Sandrino’s, che non solo è un discreto panificio di quartiere, ma anche un buon bar dove far colazione (cornetti a 1 €) gustare diverse tipologie di caffè e anche posticino per abbondanti e buoni aperitivi. Durante le festività, ecco anche colombe, pandori, panettoni e torte al formaggio.