Go Back

La ricetta del Panranocchio

La ricetta per fare la pagnotta a forma di ranocchio che furoreggia sui social
Preparazione3 h
Cottura45 min

Ingredienti

  • 720 g farina non sbiancata
  • 2 cucchiaini di sale
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 50 g zucchero
  • 500 ml latte tiepido
  • 60/120 ml acqua

Istruzioni

  • Procedimento

Preparazione dell'impasto

  • Mescolare tutti gli ingredienti secchi.
  • Unire mescolando il latte e abbastanza acqua per fare di tutto una palla pastosa.
  • Su una superficie piana impastare per circa 10 minuti.
  • Mettere l'impasto in una ciotola unta, coprire con un involucro di plastica e lasciarlo lievitare per circa 90 minuti, fino a quando avrà raddoppiato le sue dimensioni.

Formazione del Panranocchio

  • Per formare il corpo della rana, prendere un grosso pezzo di impasto e trasformarlo in una palla.
  • Schiacciare un'estremità per renderla un po' oblunga.
  • Per le gambe prendere una palla più piccola di impasto e tagliarla a metà. Posizionare ogni metà dietro il rospo per formare le zampe posteriori.
  • Prendere un piccolo disco di pasta, tagliare a metà e ritagliare alcune zeppe per formare i piedi posteriori.
  • Per i piedi anteriori, prendere dei piccoli tubi di pasta e tagliarli per creare le dita.
  • Per gli occhi, usare due palline di impasto. Usera due chicchi di uvetta per creare le pupille.
  • Disegnare la bocca con la punta di un coltello.
  • Coprire con un panno e lasciar riposare un'ora.

Cottura

  • Preriscaldare il forno a 180°C. Prima di infornare, spalmare il ranocchio con un uovo crudo leggermente sbattuto. In questo modo si conferisce al pane finito un rivestimento bello e brillante.
  • Cuocere a 180°C per 45 minuti.