Go Back
crostata

Crostata con la confettura

La ricetta con la pasta frolla perfetta
Preparazione 50 min
Cottura 30 min
Tempo totale 1 h 20 min
Portata Dessert
Cucina Italiana

Ingredienti
  

  • 250 g farina setacciata
  • 150 g burro
  • 100 g zucchero
  • 2 tuorli grandi o 3 piccoli per circa 50 grammi in totale
  • 1 pizzico sale
  • 1 limone La scorza grattugiata
  • 1 cucchiaino vaniglia estratto di vaniglia o la polpa di mezza bacca di vaniglia fresca

Istruzioni
 

  • Preparate l’impasto a mano, oppure col robot o in planetaria come descritto sopra ai punti 1A e 1B, unendo anche la scorza di limone, la vaniglia e il pizzico di sale.
  • Una volta pronto l’impasto, formate un panetto appiattito, avvolgetelo nella pellicola e mettete in frigo per almeno 30 minuti.
  • Tiratelo fuori, maneggiatelo velocemente per renderlo lavorabile e tenetene da parte circa un terzo (servirà per le strisce).
  • Stendete il rimanente impasto allo spessore di circa 5 mm, arrotolatelo su un mattarello e poi srotolatelo sullo stampo imburrato.
  • Fate aderire bene alla base e ai bordi. Bucate la pasta con i rebbi di una forchetta per non fare gonfiare l’impasto in cottura, poi coprite la superficie con la confettura desiderata.
  • Stendete sottilmente, a un paio di millimetri di spessore, l’impasto avanzato, fate le strisce e disponetele sulla confettura formando delle losanghe.
  • Mettete in forno statico a 180° C per circa 30 minuti (170°C se ventilato), o comunque fino a doratura delle strisce.
  • Sfornate, lasciate intiepidire e togliete dallo stampo.
  • Conservate fuori dal frigo, coperto, anche per 3 o 4 giorni.
Keyword crostata, pasta frolla