Go Back

Carbonara

La ricetta semplice da fare a casa
Preparazione15 min
Cottura10 min
Tempo totale25 min
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: lezioni di pasta, pasta

Ingredienti

  • 360 g rigatoni
  • 200 g guanciale
  • 3 tuorli
  • 1 uovo intero
  • 120 g pecorino romano grattugiato
  • 40 g parmigiano reggiano grattugiato
  • qb pepe nero in grani

Istruzioni

  • Metto a bollire l’acqua in una pentola capiente. Aggiungo il sale.
  • In una ciotola, mescolo con una frusta i tuorli, l’uovo intero, 100 g di pecorino e il parmigiano grattugiati, fino ad ottenere la consistenza di una crema.
  • Taglio il guanciale a listarelle piuttosto spesse (così una volta cotto risulterà morbido all’interno e croccante all’esterno).
  • In una padella abbastanza grande da poter contenere successivamente la pasta, rosolo bene il guanciale senza aggiunta di olio. Tolgo parte del grasso prodotto in esubero e lo conservo in caso di necessità insieme a una parte del guanciale croccante che servirà per la finitura del piatto.
  • Scolo i rigatoni un minuto prima della cottura al dente, tenendo da parte una tazza di acqua di cottura.
  • Manteco per un paio di minuti la pasta nella padella con il guanciale.
  • Spengo il fuoco (altrimenti si rischia il temutissimo effetto frittata).
  • Aggiungo la crema di uova poi l’acqua di cottura e il grasso del guanciale, se necessari per ottenere la giusta densità (deve essere cremosa, non liquida), e mescolo bene.
  • Impiatto spolverando con il restante pecorino grattugiato e un’abbondante macinata di pepe nero al momento.
  • Finisco con il guanciale croccante.