Go Back

Rigatoni all'amatriciana

La ricetta tradizionale
Preparazione15 min
Cottura40 min
Tempo totale55 min
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: lezioni di pasta, pasta, rigatoni
Porzioni: 2

Ingredienti

  • 200 g rigatoni
  • 500 g pomodoro San Marzano o pelati
  • 120 g guanciale
  • 50 g Pecorino Romano grattugiato
  • Pepe in grani qb
  • Peperoncino qb

Istruzioni

  • Inizio dal guanciale rimuovendo sia la cotenna che la parte speziata. Lo taglio a fettine da un centimetro e poi in strisce anch’esse di un centimetro circa per poi dividere a metà ottenendo dei cubi.
  • Lascio sudare a fuoco lento rigirando di tanto in tanto finché non sarà dorato e croccante.
  • Nel frattempo taglio i pomodori in quattro e poi rimuovo il guanciale lasciando una piccola parte nella padella ed aggiungo i pomodori.
  • Aggiusto di sale, un pizzico di pepe e del peperoncino e coprendo con un coperchio lascio cuocere a fuoco lento per almeno 30 minuti.
  • Trascorsa la mezz’ora tolgo il coperchio e lascio restringere il sugo ancora un po’.
  • Giusto il tempo di calare i rigatoni che dovranno essere al dente.
  • Appena pronti li scolo direttamente nella padella con il sugo ed iniziò a mescolare per insaporire la pasta.
  • A fuoco spento aggiungo un po’ del guanciale croccante messo da parte e una generosa manciata di pecorino grattugiato ed ultimo la mantecatura.
  • Impiatto subito ultimando il piatto con del guanciale croccante, una manciata di pecorino e del pepe macinato al momento.