Go Back
tacchino ripieno al forno

Tacchino ripieno

La ricetta con i tempi di cottura al forno
Preparazione 40 min
Cottura 3 h
Tempo totale 3 h 40 min
Portata Secondo piatto
Cucina Inglese
Porzioni 10

Equipment

  • teglia
  • carta stagnola
  • ciotole
  • spago
  • cucchiaio
  • tagliere
  • coltello

Ingredienti
  

  • 1 tacchino intero circa 5 kg
  • 250 g burro
  • 4 cipolle piccole sbucciate, tagliate a pezzi
  • Sale marino
  • Pepe
  • 4 carote
  • 4 coste sedano tritate grossolanamente
  • 1 l brodo di pollo
  • 2 bicchieri vino bianco secco

Ingredienti per il ripieno

  • 750 g carne di Podolica macinata
  • 250 g carne di maialino Nero Casertano macinata
  • 3 uova
  • 300 g mollica di pane casereccio di almeno 2 giorni
  • 200 cc sugo
  • 400 g latte intero per il pane
  • 6 cucchiai parmigiano reggiano gratt ugiato
  • 1,5 cucchiai prezzemolo tritato
  • Sale
  • Pepe

Istruzioni
 

  • Porto a temperatura ambiente il tacchino, lo lavo molto bene sincerandomi che anche l’interno sia ben pulito e che i calami siano stati tutti asportati.
  • Nel caso contrario, li asporto con una pinzetta.
  • Macino all’interno sale e pepe.
  • Sbriciolo la mollica del pane dopo aver tolto la crosta e la metto in ammollo in una ciotola con il latte per 5 minuti.
  • Lavoro molto bene le due carni macinate amalgamandole insieme al pane, alle uova e a tutti gli ingredienti del ripieno.
  • Imbottisco il tacchino con l’impasto di carne sino al riempimento completo.
  • Scaldo il burro tra le mani, strofino e massaggio tutto il tacchino, quindi lo cospargo dall’alto con sale marino e pepe nero.
  • Lego il tacchino con lo spago da cucina bloccando sia le cosce che le ali.
  • Taglio grossolanamente le verdure e le metto nella teglia a formare uno strato sul quale poi adagio il tacchino.
  • Aggiungo il vino e il brodo di pollo, copro tutta la teglia con carta stagnola e inforno per 30 minuti nel forno già preriscaldato a 200°C.
  • Dopo mezz’ora irroro con un cucchiaio tutte le parti esposte del tacchino usando il sughetto che nel frattempo si è formato e riduco la temperatura a 180°C.
  • Ogni 30 minuti al massimo, per 4 volte, lo irroro con il sugo che si è raccolto nella teglia.
  • A 45 minuti dalla fine della cottura, tolgo la carta stagnola per farlo dorare.
  • Trascorso il tempo di cottura, lo trasferisco molto delicatamente su un piatto da portata, lo copro con la carta stagnola e lo faccio riposare a temperatura ambiente.
Keyword Natale, ricette delle feste, tacchino