fbpx
Quando si pensa al Salento, subito dopo il mare incontaminato e le lunghe spiagge bianche, la mente va alle distese di vigneti ad alberello, che proteggono dall'irruenza del sole i grappoli in maturazione. E' questa, dal sud di Taranto e...
Sta avvicinandosi Gocce di Stilla (a proposito, complimenti per il bel nome), primo evento italiano dedicato alla Grappa: abbiamo già avuto, qui a Milano, il Whisky Festival, e i suoi fratellini dedicati al Rhum e a Gin & White Spirits, e...
Con i 10 Verdicchio DOCG da mettere in cantina, gli abbinamenti pizza e bollicine e i torbidi retroscena politici che ne hanno animato i corridoi vi abbiamo già raccontato del Vinitaly 2018 che ha visto crescere i numeri affogando la...
Finirò con l'odiare la Puglia. E non solo per le meravigliose burrate che fanno capolino da ogni dove. C'è l'olio extra vergine di oliva che viaggia in mezzo mondo e non solo con l'etichetta. Per non parlare del vino,...
La pizza con le bollicine funziona, è un connubio vincente, e al Vinitaly abbiamo avuto la prova. La semplicità è la parola chiave di questo abbinamento ma è solo un'apparenza: l'arte della pizza e ha una storia lunga e...
Al Vinitaly ho avuto una visione: un bel piatto di spaghetti con le vongole in riva al mare. E un vino per l'abbinamento perfetto, cioè la Falanghina, antico vitigno campano delle pendici del Taburno e di alcune zone dei Campi Flegrei. Ho assaggiato diverse...
Il Vinitaly è iniziato e, dopo aver parlato di Prosecco, spostiamo l’attenzione sul Verdicchio, un classico delle Marche in due tipologie: Castelli di Jesi e Matelica. Siete convinti di saperli riconoscere? Io qualche suggerimento ve lo fornisco partendo dal vertice della piramide,...
Il Prosecco continua ad essere il vino italiano più famoso nel mondo, dalla Russia all’America, passando molti altri paesi e continenti. Il fenomeno di tale successo lo spiega il Presidente del Consorzio del Prosecco DOCG, Innocente Nardi. Ho anche chiesto...
Tempo di Vinitaly e di dati dei consumi del vino che è sempre più apprezzato. Sono in aumento le vendite dei marchi nei supermercati e la preferenza per i vini tipici regionali. Tra le diverse ragioni ci sono l’attenzione al...
Tanta uva, tanta garganega, praticamente ovunque sulle colline intorno al comune di Gambellara. Siamo in provincia di Vicenza, la zona è quella di Montebello Vicentino, ai piedi dei monti Lessini, con i colli Berici a poca distanza. È qui che la...
Lo sapete già. Palazzo Petrucci, ristorante stella Michelin a Posillipo (ma anche pizzeria nel Centro Antico) ci ha definitivamente conquistati con una sequenza micidiale di piatti dello chef Lino Scarallo di cui vi abbiamo raccontato e della migliore vista...
Wine&Siena, l'evento The Wine Hunter dedicato alle eccellenze enologiche e alla valorizzazione del terroir si tiene nel regno del Sangiovese, il più famoso dei vini rossi del centro Italia. Si ritiene che il luogo d'origine del Sangiovese sia  proprio la Toscana, ...
E se la grappa del Trentino diventasse il nuovo superalcolico di moda, un po’ com’è successo negli ultimi anni con il Gin? Dopo una breve incursione in Trentino, con annessa full immersion nelle distillerie associate all’Istituto di Tutela della Grappa...
Vi siete abbandonati ai piaceri della tavola con la promessa della dieta da iniziare con il nuovo anno. Ma prima c'è Capodanno per dare il colpo di grazia ai nostri stomaci e ai nostri fegati alzando il gomito? Qui non tentiamo di...
Metti insieme, non necessariamente nell’ordine: la combinazione di comfort, stile ed eleganza del Mandarin Oriental di Milano la grande qualità di uno dei migliori ristoranti italiani, Seta (due stelle Michelin) uno storico distributore nazionale di ottimi vini, Pellegrini due produttori appassionati, Bruno Rocca...