Roma. Sequestrato il ristorante Assunta Madre per riciclaggio

Il ristorante di pesce Assunta Madre, in via Giulia, nel centro di Roma, è stato posto sotto sequestro per riciclaggio e sono state arrestate 7 persone tra cui il titolare, Johnny Micalusi.

L’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari di Roma su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, è stata eseguita dalla Squadra Mobile e dai finanzieri del Nucleo Speciale polizia valutaria di Roma.

Sono sei le persone ritenute responsabili di intestazione fittizia di beni, riciclaggio e autoriciclaggio di denaro di provenienza illecita, scrive il Messaggero che rivela i nomi.

Johnny Micalusi (titolare del ristorante)
Francesco Micalusi
Lorenzo Micalusi
Vito Francesco Genovese
Luciano Bozzi (commercialista)
Adriano Nicolini
Cosimo Davide Gangitano

Assunta Madre è un ristorante famoso per i piatti di pesce e per i conti altissimi, dove politici della terza Repubblica, attori, cardinali e boss cenano fianco a fianco. Il successo ottenuto gli ha permesso di aprire anche una Assunta Madre MayFair, a Bleneheim Street, a Londra: location discreta ma strategica all’incrocio tra i soldi solidi di banche e multinazionali e quelli  allegri del fashion district.

Il titolare Johnny Micalusi da Terracina, 52 anni, fu già indagato (e poi assolto) per riciclaggio nel 2014, ricorda il Messaggero.



martedì, 9 maggio 2017 | ore 10:02

5 commenti su “Roma. Sequestrato il ristorante Assunta Madre per riciclaggio

  1. Ciccione criminale dal nulla apre ristoranti in tutta Europa ed oltre ma cosa pensava il cretino analfabeta colluso con la mafia che abbiamo tutti l’anello al naso. Implicare i figli e la ciliegina sulla torta

    • Operazione più di pubblicità che di effetto. Sono tutti ai domiciliari. L’invidia nei confronti di chi viene dal nulla è molto grande. Jonny è l’esempio del successo ottenuto col lavoro ed ha dato fastidio a molti vederlo crescere in questo modo. Andate a perseguitare chi ruba sul serio…politici in primis. Magistrati ridicoli!!!

  2. Joe, lascia stare la teoria del rosicamento che è così sputt….. da non avere forza argomentativa.
    Invece avresti potuto far notare che i food blog hanno esaltato, nel passato, Johnny Micalusi in post elogiativi.
    Avresti potuto far notare che in questi ultimi anni c’è stato un numero alto di casi di gente che ha investito ingenti somme nella ristorazione(pizzerie, bar, ecc…) e nessun food blog ha aperto bocca per dire: ma come hanno fatto a trovare tanti soldi?
    .
    Joe, il riciclaggio nella ristorazione è un fenomeno antico e risaputo. Esiste.
    E quanti sono i food blogger che elogiando l’ennesimo locale aperto dalle stesse persone sia stato almeno sfiorato da un pensiero:
    qui ci sono soldi della mafia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.