Schede del vino. Cerasuolo Valentini 2010

Tempo di lettura: 1 minuto

Chi non conosce l’azienda Valentini! I suoi vini sono sulla bocca di tutti gli appassionati da qualche decennio. Sono sinonimo di integrità e correttezza, di un rapporto moderno e proficuo con la tradizione che è sintomo di contemporaneità.

Sono balzato dalla sedia quando ho sentito il nuovo Cerasuolo 2010 di Francesco Paolo Valentini. Un millesimo giovanissimo per la tradizione di casa, per un rosato da uve Montepulciano buonissimo, perfetto per questa fine estate 2011.

Un rosato particolare, ricco e potente, figlio di una vendemmia anomala che lo fa arrivare ad una gradazione importante per la cantina di Loreto: fa circa 14 gradi, quasi un rosso. Ma freschissimo e profumato all’assaggio.

Al naso profumi eleganti di piccoli frutti ed erbe medicinali, poi la zaffata dolce della fragola. All’assaggio è dinamico malgrado la potenza, che però non lo ingessa affatto, anzi lo rende ancora più complesso. Stupisce per precisione e pulizia di frutto e per la corroborante acidità a sostenerlo. Diventerà notevole, ma è già buonissimo!

Come tutti i vini di Francesco Paolo e Elena Valentini stupiscono per la dialettica con la tradizione, scevra da ogni retorica di riduzioni e rusticità. Un Cerasuolo finissimo e stupefacente!

4 scatti € 40 in enoteca

Azienda Agricola Valentini. Via del Baio, 2. Loreto Aprutino (PE). Tel: +39 085 8291138

7 Commenti

  1. NO, non è in vendita, uscirà nei prox mesi… Noi l’abbiamo assaggiato in anteprima e abbiamo voluto raccontarvelo 😉

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui