Guida Vini d’Italia 2012 | I Tre bicchieri d’Abruzzo e Molise

Vino

Oggi tocca all’Abruzzo e al Molise. Questo è l’elenco.

Abruzzo

Montepulciano d’Abruzzo San Calisto 2008 – Valle Reale
Montepulciano d’Abruzzo I Vasari 2008 – F.lli Barba
Montepulciano d’Abruzzo Cocciapazza 2008 – Torre dei Beati
Montepulciano d’Abruzzo Spelt 2007 – La Valentina
Montepulciano d’Abruzzo Amorino 2007 – Podere Castorani
Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane Adrano 2008 –Villa Medoro
Montepulciano d’Abruzzo Colline Termane Pieluni Ris. 2008 – Illuminati
Pecorino 2009 – Cataldi Madonna
Pecorino 2010 – Tiberio
Trebbiano d’Abruzzo 2009 – Valentini
Trebbiano d’Abruzzo Marina Cvetic 2009 – Masciarelli

luigi-cataldi-madonna-q

Molise

Molise Aglianico Contado Ris. 2009 – Di Majo Norante

Spicca la sempre maggiore attenzione verso il Pecorino, non più solo un divertente vino alla moda, ma un vitigno interessante capace di conquistare ben due premi. Per il resto i nomi sono quelli dell’eccellenza abruzzese. Spicca il brusco ridimensionamento dei doppi tre bicchieri che negli scorsi anni erano numerosi in regione.

Il Molise rimane una realtà vinicola di nicchia, nella quale spicca l’azienda Di Majo Norante.