Anteprime Toscana 2012. Nobile di Montepulciano. La top ten e la cinquina di Gravina

Tempo di lettura: 3 minuti

Nel fitto calendario delle anteprime toscane quella del Nobile di Montepulciano si è svolta nel periodo 18-23 febbraio, con l’ultima giornata riservata alla stampa, che ha potuto assaggiare 62 vini di 34 aziende, suddivisi tra Nobile 2009, riserve e selezioni delle annate 2006, 2007 e 2008. Nella suggestiva cornice della Antica Fortezza, con il prezioso supporto dei sommelier AIS Toscana, si sono potuti degustare (alla cieca gli scriventi) tutte le etichette presentate, alcune delle quali campioni di botte.

Il panorama degli assaggi è emerso abbastanza omogeneo, con una qualità media piuttosto buona (abbastanza in linea con le 4 su 5 stelle dell’annata attribuite dal Consorzio) senza tuttavia eccellenze capaci di emozionare ma, soprattutto, senza campioni sotto la sufficienza.

Scatti di Gusto, oltre ai 10 migliori assaggi di cui vi daremo conto, propone anche la top five di una “guest star” d’eccezione che ha assaggiato accanto noi: Giampaolo Gravina (Guida Vini d’Italia de L’Espresso), che ringraziamo per aver condiviso le sue sensazioni.

Top Five Gampaolo Gravina

  1. Tenuta di Gracciano della Seta. Nobile di Montepulciano 2009
  2. Tenimenti Angelini Nobile di Montepulciano 2009
  3. Lunadoro Nobile di Montepulciano 2009
  4. Tenuta Valdipiatta Nobile di Montepulciano 2009
  5. Contucci Nobile di Montepulciano 2008 Selezione Mulinvecchio

Top Nobile di Montepulciano 2009 

Nobile di Montepulciano 2009 Nottola
Al naso si apprezzano tabacco, cuoio, mora, cioccolato e ciliegia. Al gusto è fresco e strutturato. Grandissima bevibilità. Chiude piacevolmente con note di frutti rossi dolci. 3 Scatti e secchio

Nobile di Montepulciano 2009 Lunadoro
Sentori dolci fanno da contrappunto a note di arancia e rosa canina. Al gusto un tannino ancora vivo ma di buona finezza. Elegante e pronto. 3 scatti

Nobile di Montepulciano 2009 Poliziano 
Sentori di mora e lampone fanno da contraltare a note speziate e floreali (viola). Al gusto complesso ed elegante, strutturato e di grande beva. 3 scatti

Nobile di Montepulciano 2009 (campione di botte) La Ciarliana 
Mineralità, speziatura e note di rosa, cipria e pasticceria caratterizzano l’olfatto. Alla gustativa grande apertura a centro bocca, con buona freschezza ed eleganza. Tannino di buona tessitura. 2 scatti e ½

Nobile di Montepulciano 2009 (campione di botte) Icario 
Grande carattere per questo vino che apre con spezia e frutti neri. Un po’ giovane, ma con polpa e buona freschezza. Buona bevibilità. 2 scatti e ½ e secchio

Nobile di Montepulciano 2009 (campione di botte) Bindella
L’apertura è di tabacco, cuoio e note speziate . Il retrolfatto evidenzia note di arancia sanguinella e fruttate. Un tannino quasi perfetto accompagna complessità, piacevolezza e struttura. 3 scatti

Top Nobile di Montepulciano altre annate

Nobile di Montepulciano Riserva 2008 Quercione  Lunadoro
Note di cuoio, tabacco e foxy si accompagnano a speziatura e frutti neri. Fresco ed equilibrato, strutturato. Buona bevibilità. 2 scatti e ½ e secchio

Nobile di Montepulciano Riserva 2008 Le Berne 
Si evidenzia una buona profondità olfattiva con finale speziato. Strutturato ed elegante. Tanta materia da valutare in prospettiva. Tannino di buona finezza. 3 scatti

Nobile di Montepulciano Riserva 2008 Tenuta Valdipiatta 
Foxy e mineralità , frutti rossi e frutta secca si aprono all’olfatto in un ventaglio di sensazioni. Freschezza e profondità di beva, struttura ed eleganza ci invitano al riassaggio nonostante una leggera nota alcolica sopra le righe. 3 scatti

Nobile di Montepulciano Riserva 2007  Boscarelli
Questa storica azienda ci ha sorpreso con questa riserva caratterizzata da complessità, struttura e grande armonia. Al naso ricordi di tamarindo, china, genziana e spezie. Un’ottima bevibilità si abbina ad una lunghezza gustativa fuori dall’usuale. 3 scatti e ½ e secchio

(Maurizio Valeriani e Stefano Ronconi)

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui