AAA cercasi addetto allo show cooking e sommelier da spiaggiaTempo di lettura: 2 min

L’estate si avvicina e per tanti giovani in cerca di occupazione e in vena di esperienze è il momento di guardarsi intorno. La bella stagione significa villaggi turistici che si animano, ristoranti pieni, stabilimenti balneari che sfornano cocktail e pizze express.

Animatori, chef, camerieri, bartender e sommelier sono i grandi ‘ricercati’ dell’estate e la stagione estiva è spesso l’occasione per affacciarsi per la prima volta sul mercato del lavoro. Con un contratto stagionale che può preludere ad occupazioni più stabili. O che, nella peggiore delle ipotesi, è un tassello da aggiungere al curriculum e alla formazione sul campo.

Se la cosa può interessarvi, o avete a chi passare la voce, ecco qualche data utile. Il 29 marzo a Milano apre TFP, evento organizzato quest’anno in collaborazione con il Master in economia del turismo dell’Università Bocconi e occasione di incontro tra domanda e offerta nei settori del turismo e della formazione. L’anno scorso, nel corso della quarta edizione di ‘Turismo, formazione e Professioni’, 2500 candidati hanno incontrato gli addetti alle risorse umane delle aziende partecipanti, tra cui colossi alberghieri come Accor, Starwood, NH e NTV, la società per l’alta velocità ferroviaria fondata da Montezemolo e Della Valle.

Nell’attesa che si palesi la grande occasione tra gli stand del TFP sono tante le società che si sono già messe al lavoro per reclutare personale per l’estate. Il Club Med, società francese che gestisce villaggi vacanza di alta gamma in tutto il mondo, ha già fatto sapere di essere alla ricerca di sommelier e sul suo www.clubmedijobs.it offre la possibilità di inoltrare una richiesta di lavoro per parecchi profili professionali: responsabile di ristorante e di baby ristorante, assistente responsabile, cameriere, responsabile di bar e barman, chef, sous chef, capo partita, demi chef, commis, capo pasticcere, pasticcere, panettiere, commis di pasticceria, macellaio e responsabile plonge e lavapiatti, addetto agli spazi lusso. Le prossime date utili per le selezioni sono il 19 e il 20 marzo a Roma,  il 7 e l’8 marzo a Torino, il 15 marzo a Bologna e il 16 marzo a Firenze.

Anche Valtur, la società italiana in stato di commissariamento e in attesa di nuovi acquirenti (tra le proposte pervenute ci sarebbe anche quella di Riccardo Toto, proprietario della compagnia charter Livingston ma anche il Gruppo Uvet e Alpitour) fa sapere attraverso il sito di essere alla ricerca di barman e bartender, chef e cuochi capi partita, pasticceri, macellai e pizzaioli.

Sta esaminando i curricula anche la società Obiettivo Tropici, con sede a Bari, in collaborazione con Eures, ‘l’agenzia europea di mobilità professionale’ che cerca cuochi addetti allo show cooking e chef executive. L’invio del curriculum è il primo dei 5 passi proposti per candidarsi.

[Fonte: Il Corriere della Sera Foto: tropeavacanza.it]

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui