Olimpiadi. Ci credereste che Daniele Molmenti festeggia oro e compleanno con il Prosecco?

Tempo di lettura: 1 minuto

Vince l’oro nella canoa slalom, compie 28 anni e festeggia brindando con il Prosecco. Daniele Molmenti con la sua medaglia al collo ha stappato una bottiglia di Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Carpenè Malvolti (lo scrivo nel caso non riusciate a leggere l’etichetta). Fornitore ufficiale di Casa Italia Coni, la Carpenè è riuscita a mettere insieme nello stesso momento il podio e il workshop tecnico condotto da Luca Maroni che ha selezionato gli 11 vini sollevando qualche polemica per la linea adottata:  “La selezione, operata nell’ottica della promozione e della salvaguardia di un patrimonio enologico eccezionalmente ricco e variegato come quello italiano, vede protagonista una rosa delle eccellenze vinicole scelte come esempio di espressione qualitativa massima del loro territorio di appartenenza”.

Per forza direte voi: con che cosa poteva brindare se non con le bollicine? Mica lo champagne è italiano!

Allegato: Elenco dei vini di Casa Italia a Londra 2012

Farnese – Abruzzo
Feudi di San Gregorio – Campania
Gruppo Cevico – Emilia Romagna
Antica Casa Vinicola Scarpa – Piemonte
Colle Manora – Piemonte
Feudi di San Marzano – Puglia
Argiolas – Sardegna
Barbanera – Duca di Saragnano Toscana
Azienda Agricola La Corsa – Toscana
Cavit – Trentino A.A.
Carpenè Malvolti – Veneto

4 Commenti

  1. Mi sto sforzando, ma non capisco il senso di questo post

    Non capisco cosa c’è di male a brindare col Prosecco

    Sentiamo, con cosa dovrebbe brindare??

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui