Roma. La pizzeria Spiazzo prova a entrare nell’olimpo della pizza più buona

Pizzerie

pizza-margherita-spiazzo-roma

Se andate oltre il classico “pizza & birra di sabato sera”, da oggi avete una nuova pizzeria a Roma dove divertirvi.

Spiazzo, in zona Ostiense, propone una formula contemporanea aperta in uno spazio rinnovato, dove l’arte della miscelazione del bere si unisce all’arte dell’impasto e a quello dell’accoglienza.

spiazzo-pizzeria-e-cocktail-roma

Il menù è quasi da pizzeria tradizionale, ma offre la possibilità di degustare più tipi di pizza, servita a spicchi.

L’impasto della pizza ricorda un po’ quello napoletano, ma è più croccante e friabile ed è capace di sostenere i ripieni come mozzarella di bufala senza inumidirsi troppo.

suppli-classico-carbonara-amatriciana-spiazzosuppli-spiazzosuppli-carbonaro-spiazzo

Nell’offerta ci sono anche le bruschette (tra 2 e 4 €), i fritti, classici e rivisitati, i supplì (tra 2 e 2,5 €), e i lingotti, chiamati così per la forma (3 €) dai ripieni fantasiosi, oltre a pochi piatti tra primi e secondi (giusto per offrire un’alternativa a chi vuole qualcosa di diverso dalla pizza).

pizza-pollo-e-peperoni-spiazzo-romapizza-sgombro-e-patate-spiazzopizza-patate-provola-affumicata-e-guanciale-spiazzo

Nel menù, oltre le classiche Margherita (7 €)  Marinara (6 €) o Boscaiola (8 €), ci sono le focacce con prosciutto San Daniele (8,5 €) o lardo di Colonnata (7 €), ma sono più curiose le pizze “Spiazzanti”, con i ripieni inusuali (Pollo e Peperoni a 13 €, Sgombro e Patate a 12 €, Salmone e Avocado a 14 €, per citarne alcuni) che lo chef Mattia Lattanzio, vincitore di premio “Chef Emergente Centro 2015”, insieme al pizzaiolo Lorenzo De Bellis cambiano a rotazione.

pizzeria-spiazzo-roma

Nonostante l’attenzione alle materie prime e alla cura dell’impasto che fa 48 ore tra lievitazione e maturazione, i fratelli Fabio e Massimo Mattaccini hanno volutamente rinunciato di definire la loro pizzeria “gourmet”, chiamandola contemporanea (e qui scatta il nostro copyright!).

cocktail-spiazzo spiazzo-cocktail

Naturalmente, non poteva mancare  una selezione di birre artigianali e una discreta lista di vini, per soddisfare un po’ tutti. Ma la cosa più divertente sono gli abbinamenti tra i cocktail, classici e rivisitati (8 €), miscelati ad arte, e le pizze, e ne ho provati alcuni.

cocktail-spiazzosalmone-spiazzo

Gin tonic con ginepro, menta e lime è perfetto con la bruschetta salmone e burro, ma anche con i lingotti con melanzane e pomodori.

spiazzo-blossom-flowerfocaccia-spiazzofocaccia-mista-spiazzo-roma

Un Sweety Blossom Flowers con  gin, arancia e lime accompagnava una selezione di focacce con prosciutto cotto e crudo, lardo di Colonnata e verdure grigliate e i supplì alla carbonara. All’ora dell’aperitivo, dalle 18,30 alle 20, potete chiedere la focaccia mista con due birre a 13 €.

pizza-spiazzante-pizzeria-spiazzo-romapizza-spiazzantespiazzante

Invece un Gin tonic con rosmarino e lime si abbina in un modo giusto con la pizza  “Spiazzante” con funghi porcini, ciauscolo, fonduta di parmigiano e rosmarino (15 €)

gintonic-lime-spiazzo

[do action=”jq”/]

Per concludere in bellezza e rinfrescare la bocca, mi è stato consigliato di addentare uno spicchio di lime con sale e miele. A dir poco, Spiazzante!

E ora a voi. Assaggiatela e diteci se anche per voi merita di entrare nella Top Pizzerie di Roma.

Spiazzo. Via Antonio Pacinotti, 83. Roma. Tel. +39 06 5562738

Di Giulia Nekorkina

Moscovita di nascita, romana da 25 anni, Rossa di Sera da 10 anni, innamorata della vita, appassionata di bollicine, adora cucinare e mangiare. Il miglior museo è un mercato, il miglior regalo è un viaggio.