Settima edizione del Gin Day domenica 8 e lunedì 9 settembre nella Megawatt Court alla Barona. Dalla prima edizione, svoltasi a Villa Necchi nel 2013, il pubblico di appassionati, intenditori e professionisti si è praticamente triplicato, mentre le etichette in degustazione sono passate dalle 40 della prima edizione alle 300 dell’ultima.

Il successo della manifestazione si vede anche solo dalle cifre:
19.000 ingressi in 6 edizioni
25 ospiti internazionali
20 masterclass
3 main bar
1 Liquor&Spirits shop
5 stage
28 cocktail bar
3 official party
8 eventi

Anche questa edizione si presenta con numerosi ospiti.

Segnaliamo subito la Masterclass di Carlo Cracco: lo chef stellato sarà sul palco principale lunedì 9 settembre alle 16 con “Gin Tonic a tavola e Cocktail nel mondo dei motori”, ovvero la presentazione di Ginengine, un nuovo Gin biologico prodotto nelle Langhe a base dia alcol di grano tenero, acqua delle Alpi, Rosa Damascena, ginepro, liquirizia, scorze di limone e foglie di salvia. 

Domenica 8 settembre saranno ospitati negli spazi del MegaWatt Giorgio Fadda, Luca e Carlo Cinalli (Hospitality Gourmet, Londra), Fulvio Piccinino (autore di un volume sul Gin Italiano dal Medioevo a oggi), Dennis Zoppi, Angelo Sparvoli e Elon Soddu (dal Savoy di Londra), Michele Di Carlo, Bruno Vanzan e Roberto Pellegrini, e Filippo Sisti (Talea, Milano).

Lunedì 9 settembre, oltre a Cracco, sarà la volta di Ernesto Brambilla, ancora i Cinalli, Valeria Mosca (Wooding), Mauro Mahjoub (Boulevardier di Monaco), Max La Rocca, Erik Lorincz (che presenta il suo nuovo locale, Kwãnt, aperto il 20 maggio all’interno di MOMO a MayFair), Desmond Payne, Simone Caporale, Fabio La Pietra (SubAstor, San Paolo del Brasile), Adal Márquez e Jeronimo Vaquero (Boadas, Barcellona), Stefani Nincevich, e Dario Comini (Nottingham Forest, Milano), il pioniere della miscelazione molecolare in Italia.

Cosa: Gin Day
Dove: Megawatt Court, alla Barona, via Giacomo Watt 15 
Quando: domenica 8 (dalle 14 alle 21) e lunedì 9 settembre (dalle 11 alle 20)
Come: i biglietti sono acquistabili in prevendita sul sito www.theginday.it 
– abbonamento 2 giorni 15,00 € + prevendita
– giorno singolo 10,00 € + prevendita
e in loco il giorno stesso della manifestazione
– abbonamento 2 giorni 20,00 €, giorno singolo 15,00 €
compresi nel prezzo assaggi gratuiti, un nutrito programma di ospiti internazionali, workshop, seminari e attività

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui