Il decreto anti-Coronavirus ha esteso a tutta l’Italia la chiusura di bar, ristoranti, pizzerie e pub. Ma ha anche confermato, ove possibile, il via libera alla consegna a domicilio del cibo, insomma il food delivery, come si è soliti dire nei paesi anglosassoni.

Notavo poi, a dire la verità, nelle righe degli allegati dell’ultimo decreto, la conferma del “commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet”, cosa che mi permetterebbe di approvvigionarmi con la massima tranquillità del mio “nettare” preferito, ovvero del vino naturale (dopotutto se dobbiamo stare a casa proviamo a farlo nel miglior modo possibile).

E se parlo di vino naturale, inteso come vino di nicchia, artigianale, meno scontato e piacione rispetto al comune pensare, preferisco volgere lo sguardo a chi, nel mercato online del vino, fin dal primo momento si è distinto per una scelta sicuramente più rischiosa, specialistica e certamente poco “commerciale”.

Insomma, pur rispettando al massimo i protagonisti ormai storici di questo mercato, che tra l’altro riservano tutti uno spazio più o meno ampio ai vini naturali (non mi stancherò mai di dire quanto sia imperfetto questo termine), non vi parlerò di Tannico, di Xtrawine, e neanche di Soundtaste, Bernabei o Callmewine, ma di 5 e-commerce giovani e appassionati.

1.Green Wine

vino naturale

Poco più di cinquanta aziende selezionate da Green Wine, giovane realtà della provincia di Chieti, accuratamente scelte tra produttori di vino biologico, biodinamico e naturale.

Ovviamente c’è uno sguardo “Abruzzocentrico”, ma la selezione è basata sulle realtà che rispettano la natura adottando sistemi di allevamento e coltivazione innovativi ed ecosostenibili, privilegiando, ad esempio, la produzione di energia tramite biomassa al fotovoltaico, o la fertilizzazione con il letame al sovescio, passando per interventi in vigna esclusivamente a base di rame e zolfo. 

Discreta l’indicizzazione (ovvero la possibilità di ritrovarlo nelle ricerche su Google) e buona la navigabilità del sito, con la possibilità di selezionare le aziende in base a diversi parametri, da quelli più classici quali prezzo, annata e regione, al più disimpegnato “occasioni di consumo”, che permette di selezionare il vino tra aperitivo – cena – cena romantica – occasione speciale – vino da meditazione.

Possibilità di Gift Card, sia cartacea (stampa PDF) che elettronica (via e-mail); spedizioni gratuite per importi superiori a 89,00 €.

2. Wine Symphony

vini naturali

Azienda della provincia pisana, Wine Symphony nasce dall’amore di Valentina e Francesco per la propria terra e i prodotti che regala.

Poco più di sessanta aziende selezionate tra piccole realtà votate a una produzione che rispetti l’ambiente in cui vivono e operano.

Con alcune piacevoli chicche “estremiste” italiane e straniere in listino, presenta un’interfaccia scarna e senza fronzoli, con pochi filtri abbastanza essenziali, che potrebbero non favorire la selezione da parte dei neofiti.

Non particolarmente indicizzata, offre spedizioni gratuite per ordini sopra a 90,00 € + iva.

3. Rolling Wine

vino naturale

Rolling Wine è una piattaforma che nasce nel 2016 dall’idea di Tommaso Colò di unire le sue due passioni: il vino naturale e la musica.

La selezione dei produttori e dei vini è frutto delle scelte personali di Tommaso, fatte seguendo i propri gusti, andandoli a scovare tra coloro che hanno come obiettivo un’agricoltura pulita, vini buoni e il benessere generale della Terra, la quale, purtroppo, è troppo spesso maltrattata e sfruttata da agricolture intensive e da prodotti chimici dannosi alla salute.

Scelte fatte parlando e mangiando con i produttori, andando a trovarli in cantina, assaggiando i vini e capendo come sono realizzati.

Oltre 240 aziende selezionate con cura, ricercabili sul sito attraverso pochi ed essenziali filtri. Anche qui uno stile scarno per le schede prodotto, con la possibilità di visualizzare gli altri vini dello stesso produttore.

Di buona indicizzazione, l’azienda toscana offre spedizioni gratuite per ordini superiori a 89,00 €, ma non manca di proporre promo speciali ai visitatori delle varie fiere di settore.

4. Meteri  

vini naturali

Oltre 300 le etichette selezionate con attenzione dall’azienda veneta Meteri, e presentate ottimamente attraverso un sito di e-commerce moderno e snello che permette tantissime opzioni di ricerca.

Selezionati e divisi – come riportato sul sito – tra Vini Quotidiani, che interpretano del vino come alimento, Vini dell’Anima, che per profondità e complessità hanno il dono di farci sperimentare grandi emozioni di degustazione, Ambasciatori del Terroir, che esprimono nel bicchiere la concentrazione del territorio e ne rivelano le sfumature, e Vini Ancestrali, presentati come il frutto di lavorazioni ormai quasi dimenticate, di un approccio radicale dove la ricerca di autenticità è priva di compromessi.

Come dicevo, sito dalla più che buona navigabilità e ottimamente indicizzato.

Spese di spedizione gratuite a partire da ordini superiori a 59,00 €, con la sezione “Facciamo posto in cantina” da tenere sempre presente per i vini a fine stock.

5. Decanto

vini naturali

Decanto raccoglie 150 produttori selezionati con cura e attenzione tra sole cantine artigianali da Antonio Tornincasa, che da tempo dirige una squadra di appassionati e imprenditori del vino che hanno sentito l’esigenza di rinnovare il mondo del wine shopping online.

Antonio viene dal mondo del vino, con un decennio di esperienza passato alla guida di una cantina artigianale.

Sito molto bello, curatissimo nella parte grafica, con modalità di ricerca classiche ma rese maggiormente fruibili da un’interfaccia molto friendly. Indicizzazione del sito superlativa.

I vini sono divisi per tipologia, prezzo, regione, produttore e uvaggi; ogni vino permette di richiamare gli altri vini dello stesso produttore, con schede tecniche sempre abbastanza approfondite.

Le spese di spedizione sono gratuite a partire da ordini superiori a 120,00 €.

Sul sito c’è la possibilità di interagire registrando la propria esperienza di degustazione, e c’è un ottimo blog con le “prove su strada” dei vini presenti a listino.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui