Il sindaco di Milano con la pizza da asporto vietata a Napoli

Tempo di lettura: 1 minuto

Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, con una pizza napoletana da asporto e mascherina sotto casa.

Cosa c’è di strano? Che a Milano si può ordinare una pizza napoletana mentre a Napoli, capitale della pizza, vige il divieto di mangiare pizza.

Con l’emergenza Coronavirus sono stati spenti tutti i forni in città e dopo la comunicazione del Presidente della Regione Vincenzo De Luca si dovrà attendere fino al 3 maggio per sperare di riaccenderli in tutta la Campania.

Napoli deve registrare questo primato al contrario: in tutto il mondo si può mangiare pizza e c’è anche chi punta sulla surgelata perché non è contento della pizza consegnata a domicilio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui