Al ristoratore obbligo di etilometro. Al cliente libertà di ubriacarsi?

Notizie

Il Codice della Strada prevede una novità per i ristoranti: dotarsi di un etilometro per accertare quanto alcol il cliente ha ingerito.Per i ristoratori c’è l’obbligo di dotazione, ma i clienti non sono tenuti al test. Sembra una prescrizione un po’ bislacca. Vuol dire che chi ha l’impressione di essere al di fuori dei limiti di legge chiederà lo strumento? Ma se uno è ubriaco, si rende conto che è ubriaco?

etilometro-baccobox-codice-strada

Comunque è obbligatorio per locali ed esercizi pubblici possedere gli etilometri. Inoltre, scatta dalle 3 di notte il divieto di vendere le bevande alcoliche nei locali notturni. Negli Autogrill sulle autostrade divieto dalle 22 alle 6 (multe da 2.500 a 7.000 euro) e dalle 2 alle 7 per la somministrazione di bevande alcoliche (multe da 3.500 a 10.500 euro). Ancora, gli autotrasportatori e chi ha preso la patente entro tre anni non potrà bere alcolici prima di mettersi alla guida (multe da 155 a 624 euro).

Di Vincenzo Pagano

Fulminato sulla strada dei ristoranti, delle pizze, dei gelati, degli hamburger, apre Scatti di Gusto e da allora non ha mai smesso di curiosare tra cucine, forni e tavole.