Esclusiva. La nuova Festa d’Abruzzo!

Tempo di lettura: 1 minuto

Eravamo al compleanno di Centofanti. E in tre subito subito sono diventati lesti-fanti. Cosa complotteranno i Tre dell’Avemaria? Basta chiedere. Il tattico Guido Ferraro, il Generale Lanfranco (con più di) Centofanti e il Cavaliere Niko Romito sono in piena progettazione. In verità, come molti progetti anche questo nasce per caso. Invitato a chiedere la replica della festa di compleanno l’anno prossimo, Guido Ferraro non si è – giustamente – fatto pregare e nella sua veste di ambasciatore ha rinnovato l’auto-invito che saliva dai commensali. Lanfranco ha accettato rilanciando sul numero dei convenuti. Un incontro informale, un buffet in piedi, ma facciamolo all’aperto, si potrebbe nella piazza? e perché non in campagna, ma più rustico. Insomma sia quel che sia ecco che per il 2 giugno 2011 è programmata la “Festa del Presidente – Aspettando l’estate” con i prodotti e le ricette tipiche dell’Abruzzo. Facile da ricordare.

centofanti-ferraro-romito-feste

Solo che il trio una ne pensa e cento ne fa(nti). Perché mai aspettare il prossimo anno? Non c’è alcuna ragione. Scusate ma visto il discorso dell’estate, non sarebbe bello un appuntamento per aspettare l’inverno? Diventa una slavina che nemmeno l’ospite valangologo avrebbe potuto prevedere. Niko Romito: facciamola l’ultimo giorno d’estate. A settembre? Ma no, l’estate di San Martino. Cavoli, la Festa dei Cornuti. Sì, ma di quelli che ne sanno una più del diavolo! Prendete carta e penna: giovedì 11 novembre 2010 “Festa dei Cornuti – i Re delle Montagne Abruzzesi”. Dove? All’Aquila, anche per salutare William Zonfa e Natalia Nurzia. E tutta la città. La base logistica sarà il nuovo ristorante di William. Si prevedono grandi assaggi di Abruzzo. Il tridente d’attacco Ferraro-Cent(r)ofanti-Romito promette faville. L’avevo detto di rimanere sintonizzati su questo canale!

Diavolo di un Cavaliere. Quante sorprese ci riservi ancora? 🙂

niko-romito-diavolo-cavaliere

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui