Tutti fumati per il gelato alla marijuana

Tempo di lettura: 1 minuto

Ice cream – High cream. Il gioco di parole del nuovo gelato commercializzato da un paio di settimane in California a Santa Cruz dall’inventore di Creme de Canna Jonathan Kolodinski potrebbe suonare come “gelato fumato”. Eh sì, perché questo giovane figlio di una famiglia conservatrice, a sua volta con figlia, sta provando a tacitare il clamore che ha suscitato la sua iniziativa di produrre un gelato terapeutico, appunto alla marijuana. Le foglie di cannabis diventano nella forma dell’estratto uno degli ingredienti degli, per ora, tre gusti: Banannabis Foster (banana e cannabis), Straw-Mari Cheesecake (crema di formaggio e fragole) e Triple Chocolate Brownie (triplo cioccolato e nocciola). Prezzo 15 dollari a confezione con ogni vasetto che assicura tra le 2 e le 4 dosi di marijuana di ottima qualità. Colodinski assicura che il suo inebriante gelato finirà solo nelle mani e nelle bocche giuste: quelle dei gourmet pazienti che posano dimostrare di averne reale bisogno per la propria salute.

gelato-marijuana-creme-de-canna

“Era la mia passione realizzare un prodotto a base di marijuana per scopi terapeutici che non fosse solo efficace ma anche gustoso”, ha spiegato Kolodinski che ha aperto il suo negozio alle spalle del Dominican Hospital a Soquel Drive.

Ma in rete iniziano a fiorire i commenti per una specialità che promette di far andare fuori di testa gli appassionati della filosofia molto Seventies del sesso, droga e rock ‘n roll.

gelato-marijuana-creme-de-canna-logo

Foto: Dan Coyro, Santa Cruz Sentinel/MCT

[Fonti: The Vancouver Sun. KSBW]

5 Commenti

  1. Salve io o un bar a Cagliari Sardegna e vorrei vendere in vostro gelato come potrei fare ??? 3803588090 questo e il mio numero oppure via mail attendo vostre risposte grazie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui