Riedel, un decanter con un occhio al centro

Tempo di lettura: 1 minuto

L’ultima provocazione della Riedel è un decanter soffiato a bocca nello stabilimento di Kufstein, nel Tirolo austriaco, dai maestri vetrai dell‘azienda che si chiama Occhio Nero. Il nome è dovuto alla fessura ovale posizionata al centro che, una volta riempito con il vino (la misura corretta è di circa 750 ml, cioè come una bottiglia intera) spicca proprio come un’occhio trasparente. Il decanter Occhio Nero rientra nella linea Black Tie della Riedel, che già comprende i raffinatissimi calici dallo stelo nero e vari altri decanter di forme diverse ma tutti impreziositi da una finitura di cristallo nera che ne sottolinea il profilo.

Un oggetto particolare, un design accattivante che farà il suo effetto sulla tavola, ma che non viene meno alla sua funzione di ossigenare il vino in maniera corretta. Come da filosofia che contraddistingue l’azienda da 11 generazioni, anche questo articolo è uno strumento di precisione creato per il servizio e per la miglior degustazione del vino.

Prezzo al pubblico 75 euro

4 Commenti

  1. ha risposto a White Light: La marchetta è pagata sottobanco, questa non è pagata nemmeno in chiaro altrimenti avresti trovato una dizione che lo faceva capire.

    Quindi, è un articolo che serve a comunicare che esiste un prodotto che alla redazione è piaciuto e che potrebbe interessare ai lettori. Poi se lo compri e ci dici qual è il rapporto prezzo-qualità noi te ne saremo infinitamente grati. Magari che so potresti fare una prova di crash o di ossigenazione.

    Se invece vuoi partecipare al finanziamento di questo sito manda nome e cognome reale che ti spedisco un iban.

    Grazie per aver illuminato tutti noi 😉

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui