I Nas: irregolarità igieniche per il 40% dei ristoranti etnici a Roma

Tempo di lettura: 1 minuto

E’ emergenza igiene nei locali etnici della capitale. Nel 40% dei 1000 supermercati, ristoranti e take away ‘esotici’ romani ispezionati dai Nas sono state infatti riscontrate irregolarità igienico-sanitarie.

Kebab e ristoranti cinesi i più gettonati tra i locali che somministrano prodotti gastronomici stranieri nella capitale, frequentati spesso dal 29% degli Italiani, raramente dal 30% e ignorati dal 41% secondo un’indagine di Coldiretti/Sgw.

I controlli confermano il netto primato negativo della Cina in materia di sicurezza alimentare. Con 3291 segnalazioni, il gigante asiatico figura infatti in cima alla lista dei Paesi che hanno ricevuto notifiche per irregolarità dal RASFF, il sistema di allerta europeo per il cibo.

Fonte: Coldiretti

Foto: ricette-bimby.com

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui