Le sette sfide di Claudio Torcè a Roma e il gelato che canta

Cibo

La settimana scorsa, ho avuto il grandissimo privilegio di conoscere il maestro gelataio Claudio Torcè nel suo negozio in Viale dell’Aeronautica, a Roma.

Abbiamo fatto due chiacchiere sullo stato (pessimo) del gelato nella capitale dove sono ben pochi i produttori di gelato veramente naturale e artigianale. Con ormai 7 sedi, speriamo che Il Gelato di Claudio Torcè riesca a conquistare la città zona per zona.

Nome: Claudio Torcè

Età: 48 anni

Mestiere: gelataio

Descrivi la tua attività e come hai iniziato:
Dopo aver finito il Tecnico, ho iniziato a lavorare con mio cognato che aveva una gelateria in periferia. Era il 1984. Nel 1990 ho iniziato a lavorare come fornitore di gelaterie ed è così che ho iniziato a realizzare i miei prodotti. Nel 2003 ho aperto una gelateria all’Eur e da sempre lavoro con materie prime di qualità. Ho iniziato subito con 100 gusti, una cosa che mi dicevano fosse impossibile fare bene.

Cosa ti interessa di più del tuo lavoro?
La possibilità di far “cantare” gli ingredienti, cioè di permettere loro di raccontare la loro storia e genuinità.

Quale mestiere diverso dal tuo vorresti tentare?
Non credo di poter fare un altro lavoro. Non cambierei.

Quale professione, invece, non vorresti fare?
Non potrei fare il medico. Mi spezza il cuore vedere la sofferenza degli altri. Me la porterei addosso.

Qual è la persona che stimi di più?
Non ho una persona in particolare che stimo più degli altri. Stimo le persone disponibili, trasparenti, che fanno le cose con amore.

Qual è la caratteristica che apprezzi di più negli altri?
La serietà. Le persone serie mi piacciono.

Qual è il tuo cibo preferito?
Amo la pasta in qualsiasi modo, soprattutto l’amatriciana.

E la bevanda che preferisci?
L’acqua gasatissima!

Vuoi aggiungere qualcosa?
Il cibo deve essere fatto con le mani. Il consumatore deve imparare a scegliere la qualità. Vorrei che la gente si informasse prima che di comprare.

Torcè a Roma

Viale dell’Aeronautica, 105
Viale Aventino, 59.
Piazza Monte d’Oro, 91-92
Via Stoccolma, 7
Viale Prassilla, 39 (Casal Palocco)
Viale delle Repubbliche Marinare, 101 (Ostia)
Centro Commerciale Roma Est (Lunghezza)

Torcè a Milano
Piazzale Lagosta

Foto: parlafood.com