Gli indignati per il ristorante del Senato. Licenziateli!

Tempo di lettura: 1 minuto

Come si dice, il lupo perde il pelo ma non il vizio. Ci sono state sollevazioni web contro il ristorante del Senato e i suoi fantastici prezzi. Ed ecco la risposta affidata a un messaggio chiaro ed inequivocabile: noi ci teniamo i privilegi e voi vi beccate tagli e licenziamenti. Andate alla cassa senza passare per il via…

Questo è un post demagogico e populistico ma se qualcuno mi dice che bisogna fare sacrifici, io provo a vedere in questo pezzetto di carta dove sono i sacrifici. Il 19 ottobre 2011 a pranzo si pagano 87 centesimi per un piatto di trofie con asparagi e speck. Fossero anche i 4 salti in padella, voi ci riuscite a stare in questo food cost?

2 Commenti

  1. 4 salti in padella?chiederò conferma a chi so io, ma dubito parecchio che sia così, anche perchè quando ne parlammo non fece accenno a piatti già pronti…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui