Bologna. BirrainBo, che vuol dire birra artigianale con arte

Tempo di lettura: 2 minuti

extraomnes

Amo i beerfestival. Non c’è niente di meglio, a mio parere, che trovarsi tra un centinaio – in alcuni casi, anche di più – di birre artigianali di tutti i tipi. Far scorrere lo sguardo su ogni etichetta, valutare la gradazione alcolica, l’IBU, e infine cedere a quella che mi sembra più appropriata per il brindisi. Ma amo anche l’arte: quella fatta bene sì, ma anche un sano esercizio di critica nei confronti di qualche “crosta” non mi dispiace mai, se ce n’è bisogno.

Questo weekend, appena fuori Bologna, si terrà il BirrainBo, un evento che –nientepopodimeno – unisce l’amore per la birra artigianale all’arte. Un festival di birra artigianale organizzato da Confesercenti Bologna e BrewLab, che conta oltre 104 birre per più di 20 birrifici, organizzato all’interno dell’area museale Ca’ la Ghironda.

birrainboSi presenta piuttosto bene: tre giornate (dall’11 al 13 aprile) a Ponte Ronca di Zola Predosa, un luogo raggiungibile facilmente in auto da Bologna, oppure con una navetta messa a disposizione appositamente per l’evento (purtroppo, a pagamento, al costo di 5 euro). In questi tre giorni è possibile: partecipare alle 8 degustazioni guidate, visitare il museo di arte moderna e il parco di sculture di circa 10 ettari, ammirare l’esposizione di etichette di birra, portare i bimbi al laboratorio-atelier artistico, guardare le bolle di sapone giganti, assistere allo spettacolo di magia, ascoltare musica, mangiare un boccone al ristorante… oppure, come farò io, cercare di battere il proprio record di assaggi di birre in una giornata. Impresa ardua.

I birrifici presenti saranno sia italiani sia stranieri. Ne elenco giusto alcuni, per farvi venire l’acquolina: lo sperimentale Loverbeer, il classicone Birrificio Italiano, e poi Birrificio Lariano, Retorto, Brewfist, Extraomnes, Buxton Brewery, Brasserie Saint-Helene, Nørrebro Bryghus, De Glazen Toren… e saranno al coperto, proprio dentro al museo.

La proposta del BirrainBo è davvero troppo allettante per non farci nemmeno una capatina. Io ci vado, e voi?

  • Ingresso + bicchiere + guida alle birre presentate: 6 euro
  • Gettone degustazione: 2 euro
  • Venerdì 11 dalle 18 all’1 di notte
  • Sabato 12 – Domenica 13 dalle 12 all’1 di notte
  • www.birrainbo.it
  • www.ghironda.it

[Immagine: organiconcrete.com]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui