Antimo Caputo con la farina

Le classifiche piacciono e quelle della pizza impazzano soprattutto con l’avvicinarsi della stagione estiva.

Il Molino Caputo organizza la manifestazione Una pizza per l’estate per far conoscere le nuove proposte di 8 pizzaioli italiani. Una sorta di “sfilata” di creazioni alla moda che in questa terza edizione si arricchisce di una novità.

pizza per l'estate

Le pizze presentate domani a Palazzo Petrucci, a piazza San Domenico Maggiore a Napoli, saranno disponibili nelle pizzerie e potranno essere votate da tutti sulla pagina Facebook. Al termine dell’estate sapremo quale sarà stata la regina dell’estate.

Ecco i pizzaioli e le pizze in concorso.

1. Michele Leo (Pizzeria Palazzo Petrucci)

impasto pizza Michele Leo

Scapece al limone: acciughe, provola affumicata, cipollotto fresco, zucchine, alici sott’olio, limoni, menta.

2. Pasqualino Rossi (Pizzeria Elite)

Pasqualino Rossi

Estate Riccia 2015: scarola riccia, alici di  Cetara, olive nere Caiazzane, bufala affumicata e olio extra vergine di oliva varietà itrana badevisco

3. Ron Garofalo (Pizzeria Mistral)

Ron Garofalo

Pizza Sicilia: mozzarella, dadolata di datterino di Scili e dadolata di scalone di Cinisara.

4.  Roberto Susta (Pizzeria Shekkinah)

Roberto Susta

La primizia: pomodorini gialli, fior di latte d’ Agerola, peperoncini di fiume (friggitelli), olio evo D.o.p. e basilico

5. Ciro Oliva (Pizzeria Oliva Concettina ai tre Santi)

Ciro Oliva pizza margherita

Pizza Fresella: pomodorino datterino vesuvio bio,  tonno di Cetara, mozzarella di bufala, oliva salella ammaccata del cilento, olio evo e basilico

6. Enzo Cacialli (Pizzeria Don Ernesto)

Enzo Cacialli e la pizza del Papa

Regno delle due Sicilie: peperoncini verdi, provola affumicata di Agerola, pomodorini di Pachino e pecorino Romano

7. Luca e Gianni Castellano (Pizzeria Pizzazzà)

Luca Castellano Pizzazzà

Margherita al Sanmarzano: pomodoro San Marzano DOP San Nicola dei Miri, Fiordilatte di Agerola, Olio Ravece Antico Frantoio dei Grani Rossi, Parmigiano Reggiano DOP 24 mesi, Pecorino romano DOP.

8. Vittorio Giordano (Pizzeria Al Valico di Chiunzi)

Vittorio e Graziano Giordano pizzaioli

Tramonti d’Estate: provola di Tramonti e tartufo estivo “Scorzone” dei Monti Lattari.

Già qualche idea sui preferiti e su quali andare ad assaggiare?

1 commento

  1. Senza nulla togliere a tutti gli altri che non ho il piacere di aver gustato il loro sicuramente valido Prodotto risultato di amore e dedizione al lavoro e alle tradizioni. Ma il mio voto… apprezzamento va esclusivamente alla Pizzeria al Valico di Tramonti e al suo pizzaiolo Vittorio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui